Napoli, via libera al piano di restauro del Complesso dei Girolamini

Restauro del Complesso dei Girolamini, previsti lavori per un importo di circa 5.700.000 euro

La Giunta comunale di Napoli, su proposta del Vicesindaco Carmine Piscopo, ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di restauro e rifunzionalizzazione del Complesso Monumentale dei Girolamini, nell’ambito degli interventi del Grande Progetto Centro storico di Napoli – Valorizzazione del sito Unesco.

Pubblicità

Il progetto, per un importo di circa 5.700.000 euro, prevede gli interventi di restauro della facciata principale della chiesa su via dei Tribunali, di parte della facciata del complesso monumentale prospiciente via Duomo, gli interventi di impermeabilizzazione ed irreggimentazione delle acque piovane dei terrazzi posti ai diversi livelli, il consolidamento strutturale di parte del complesso, l’adeguamento degli impianti, nonché il restauro del Chiostro piccolo, della Cappella dei Dottori, della Pinacoteca e di altri ambienti. La Direzione dei lavori è affidata alla Soprintendenza Archeologica, Belle arti e Paesaggio.

Setaro

Altri servizi

Castellammare, D’Apuzzo: «Sgomberi al Savorito, bomba sociale figlia del centrosinistra»

Il candidato sindaco: «Serve fondo di solidarietà per le famiglie rimaste senza casa» «Ci ritroviamo queste e altre criticità a causa della cattiva gestione del...

Campi Flegrei, 2 scosse in meno di mezz’ora: la più forte magnitudo 4.4

Sisma avvertito anche a Napoli e sull'isola di Procida Tre scosse di terremoto, in rapina successione, si sono verificate poco fa con epicentro ai Campi...