Federproprietà Napoli

Campania, Iannone (FdI): «Per De Luca la condanna di Coscioni è acqua fresca»

Pubblicità

Il senatore di FdI: «Coscioni è l’emblema di una sanità che in Campania non è fatta per curare i cittadini ma per gestire potere ai fini clientelari»

«Nella logica politicamente malata del deluchismo sanitario è evidentemente un merito avere una condanna. Il presidente della Regione afferma che non cambia nulla nel rapporto con Coscioni: suo candidato, suo dirigente sanitario, suo presidente dell’Agenas». Lo dichiara il senatore Antonio Iannone, Commissario Regionale di Fratelli d’Italia in Campania.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Coscioni – spiega – è l’emblema di una sanità che in Campania non è fatta per curare i cittadini ma per gestire potere ai fini clientelari. È incredibile che il Ministro Speranza resti a guardare anche su questa vicenda».

«Dopo il caso Mastursi, allontanato temporanea e nel tempo reintegrato nella squadra deluchiana, è il tempo di Coscioni. Alle condanne dovrebbero seguire dimissioni ma per De Luca sono acqua fresca se non addirittura un titolo di merito» conclude Iannone.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, il tribunale del Riesame scarcera l’ex vicesindaco Ammendola

Torna libero l'ex vicesindaco di Torre Annunziata (Napoli) Luigi Ammendola, raggiunto due settimane fa da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere. Ammendola fu arrestato nell'ambito...

Coronavirus, stretta del governatore Santelli: in Calabria chiuse discoteche e sale da ballo

Nuova stretta della Regione Calabria per prevenire il contagio da Coronavirus. Con l'ordinanza firmata oggi dalla governatrice Jole Santelli sono state sospese tutte le...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter