Napoli, Gino Giammarino non presenta liste: «Il nostro lavoro non finisce, bensì parte da qui»

Confermata l’uscita di un numero speciale de ‘Il Brigante’ in 100.000 copie per dare voce al nostro progetto, ma anche ai cosiddetti “outsiders”

Dopo una lunga campagna elettorale iniziata dal febbraio 2021, il candidato sindaco Gino Giammarino ha deciso oggi di non presentare la sua lista. «La decisione fa seguito ad un impegno politico-autonomistico di profilo nazionale ed internazionale al quale si sta già lavorando e per la quale questa candidatura avrebbe creato confusione». Così, dichiara l’editore Gino Giammarino.

Pubblicità

«Ringrazio profondamente – prosegue – tutti coloro che si sono impegnati nella raccolta delle firme e nelle candidature con passione, ma il nostro lavoro non finisce, bensì parte da qui. Continua la nostra missione politica che coinvolgerà nuove forze più credibili, attendibili e coerenti di quelle attualmente in campo, e della quale si avranno prestissimo notizie».

Resta «confermata l’uscita di un numero speciale de ‘Il Brigante’ in 100.000 copie per dare voce al nostro progetto, ma anche ai cosiddetti candidati sindaci “outsiders”, mortificati  – conclude – da una par condicio a senso unico».

Potrebbe interessarti anche:
Setaro

Altri servizi

Morti sul lavoro, governo rafforza sicurezza e contrasto al sommerso

Più ispettori del lavoro, sanzioni e «patente» Arriva la patente a «crediti» per i cantieri. Sarà operativa dal primo ottobre: irregolarità e infortuni - a...

Chiara Ferragni, la Procura potrebbe verificare l’autenticità dei follower

Nelle indagini potrebbe essere ascoltato un teste-chiave Un nuovo tema su cui potrebbe focalizzarsi anche l’inchiesta per truffa aggravata a carico di Chiara Ferragni e...