Federproprietà Napoli

Napoli, giovane ucciso con 7 colpi d’arma da fuoco

Pubblicità

La sparatoria sarebbe avvenuta in Jacopo Carrucci, nel quartiere di Pianura

Un giovane di 25 anni, Antonio Zarra, è stato ucciso la notte scorsa a Napoli. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, Zarra era in auto in via Jacopo Carrucci, nel quartiere Pianura, quando sono stati sparati contro di lui numerosi colpi di arma da fuoco (non si sa se da un solo sicario o da più persone).

Pubblicità Federproprietà Napoli

Portato da alcuni conoscenti al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo, è deceduto a causa delle ferite riportate. Sette i proiettili che lo avrebbero colpito.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bagnoli, del Nucleo Radiomobile e della Sezione Rilievi del Nucleo investigativo di Napoli. I militari hanno trovato in via Carrucci 10 bossoli calibro 9 per 21 millimetri e alcune tracce di sangue. Indagini sono in corso per chiarire la dinamica e individuare i responsabili dell’agguato.

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Coronavirus, Meloni: «Creano i presupposti per far saltare le elezioni»

«Avevano spergiurato che la proroga dello stato di emergenza era solo una formalità 'tecnica', poi, grazie a quella proroga, con un semplice atto amministrativo...

Green pass, il Governo cambia ancora. Dalla quarantena allo stadio: il nuovo decreto

Il Super green pass diventa necessario per utilizzare i mezzi di trasporto pubblico locale e regionale. Il green pass rafforzato - rilasciato a vaccinati...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook