Federproprietà Napoli

Campania, De Luca: «Vaccini in costiera fino alle 2 di notte»

Pubblicità

Il governatore: «Facciamo di tutto per aumentare numero concittadini vaccinati e immunizzati»

«Alcune Asl in Campania stanno preparando una campagna vaccinazione aperta senza prenotazione per le prossime settimane, nelle località costiere in particolare». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca nella sua duretta Facebook.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Ci saranno – ha detto – vaccinazioni per chi è in vacanza sulla costiera Cilentana dalle 18 alle 2 di notte a Marina di Camerota, Palinuro, Acciaroli, ma anche a Positano. La prossima settimana dovrebbe riaprire struttura di Castiglione in Costiera Amalfitana e si prepara lo stesso lavoro per altre realtà costiere della Regione».

«Facciamo di tutto per aumentare numero concittadini vaccinati e immunizzati. Più perdiamo tempo più aumenta il rischio di incontrare altre varianti, magari meno sensibili al vaccino e allora la situazione diventa complicata, quindi il tempo è determinante per tornare alla vita normale».

De Luca insiste sul completamento della campagna di vaccinazione per gli studenti

Sulla scuola, De Luca ha ribadito che «se vogliamo, come dobbiamo, aprire – ha detto – dobbiamo completare la vaccinazione al di sotto dei 18 anni. Mettiamocelo in testa e procediamo con la vaccinazione dei ragazzi e delle ragazze, questo porterà a un anno scolastico normale. C’è stato un rallentamento, comprendiamo che dopo un anno e mezzo siamo stremati, che il personale sanitario deve riposare, respirare un paio di settimane, mettiamo in conto un rallentamento ma prepariamoci a riprendere da ultima settimana di agosto alla grande la campagna di vaccinazione».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Scuola, il Governo valuta l’obbligo di vaccinazione

Il ministro Speranza: «Riapertura in presenza è una priorità per il governo» Il governo sta valutando se inserire l'obbligo di sottoporsi alla vaccinazione contro il...

Campania, bonus Covid-19 per medici e infermieri. La Cisl Fp: «Regione mortifica i lavoratori con una proposta beffa»

«Ci risiamo. La Regione Campania riapre la trattativa sull’accordo relativo alla premialità Covid-19 e ci regala un’altra perla corredata dall’ennesima mortificazione per i lavoratori...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook