Federproprietà Napoli

Napoli, Brancaccio e Manfredi incontrano la cittadinanza

Pubblicità

L’avvocato Gaetano Brancaccio, portavoce delle associazioni civiche ‘Insieme per Napoli’ ha effettuato una passeggiata a Napoli, precisamente nel centro del quartiere Chiaia Posillipo, con il candidato sindaco Gaetano Manfredi. Ad accompagnarli un nutrito gruppo di sostenitori tra cui il consigliere uscente Stanislao Lanzotti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Durante la passeggiata è avvenuta una cordiale telefonata tra Riccardo Maria Monti, il quale, proveniente dall’Inghilterra è attualmente in quarantena fiduciaria, e Gaetano Manfredi. I due si sono dati appuntamento alla prossima settimana per la presentazione ufficiale della lista.

«Abbiamo incontrato tanti cittadini, commercianti ed imprenditori. Un giro di ascolto e di confronto, di proposte, di idee e soluzioni, ma soprattutto una voglia di partecipazione al cambiamento di Napoli che dopo 10 anni di fallimentare gestione dell’amministrazione demagistriana verte in un totale stato di incuria ed abbandono» ha affermato il capolista di ‘Azzurri per Napoli’ Gaetano Brancaccio.

Brancaccio: «Rendere i cittadini partecipi nella gestione del patrimonio collettivo»

«Il civismo – sottolinea – è questo, è rendere i cittadini partecipi effettivi nella gestione del patrimonio collettivo. Questo è l’unico modo per colmare il vulnus che oggi registriamo tra rappresentanza e democrazia partecipata, recuperando il voto e la partecipazione degli astenuti, che oggi sono la maggioranza dei cittadini».

Pubblicità

«Il civismo è il discrimine della nuova politica, deve garantire il più efficace degli anticorpi sul territorio, il controllo democratico e la partecipazione dei cittadini. Per incidere – conclude – il civismo con la propria carica fattuale deve contaminare la politica e diventare politica nuova».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Si finge carabiniere e spara colpi di pistola a salve, denunciato

Momenti di tensione in un bar del Casertano I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno denunciato, in...

La guerra dell’informazione divide manicheamente il mondo in buoni e cattivi

Quel Grande fratello che non ci abbandona mai Una volta c’erano i bordelli nel Palazzo di Saddam Hussein, il genocidio dei gentili cossovari per mano...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook