Torre Annunziata, il tribunale del Riesame scarcera l’ex vicesindaco Ammendola

Torna libero l’ex vicesindaco di Torre Annunziata (Napoli) Luigi Ammendola, raggiunto due settimane fa da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Pubblicità

Ammendola fu arrestato nell’ambito di un’inchiesta su un giro di presunte tangenti per appalti nei lavori pubblici che ha portato in carcere l’ex dirigente dell’ufficio Tecnico Nunzio Ariano, sorpreso lo scorso dicembre mentre aveva ricevuto diecimila euro come possibile ‘regalo’ nell’ambito dei lavori di adeguamento alle normative anti-Covid in alcune scuole. Il tribunale del Riesame infatti ha accolto la richiesta presentata dalla difesa di Ammendola.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Stoccaggio illecito di rifiuti: 103 persone denunciate e 2 in arresto

Controlli in tutta Italia: al setaccio 33 province Vasta operazione della Polizia di Stato sul territorio nazionale per il contrasto all’illecito stoccaggio e smaltimento di...

«Pensava solo al figlio scomparso». Il quartiere piange Alfredo Nocerino

Il racconto dei residenti: fu lui a ritrovare il corpo del ragazzo, cercò di rianimarlo toccandogli il viso. Non si è mai ripreso Due mesi...