Federproprietà Napoli

Torre Annunziata, arrestato Nunzio Ariano: il capo dell’Ufficio tecnico del Comune sorpreso in flagranza di reato

Pubblicità

Arrestato Nunzio Ariano, capo dell’Ufficio Tecnico del Comune di Torre Annunziata, in provincia di Napoli. Secondo quanto si è appreso il dirigente del comune oplontino è stato fermato ieri pomeriggio in via Guglielmo Marconi mentre si trovava in auto.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Ariano, 63 anni, sarebbe stato pedinato dagli uomini della Guardia di Finanza che avrebbero assistito all’incasso di 10 mila euro per poi trarlo in arresto in flagranza di reato. I contanti sono stati rinvenuti nella sua auto.

Da quanto ricostruito fino ad ora le indagini sono focalizzate su di un appalto di ‘somma urgenza’ da 200mila euro per l’adeguamento delle scuole in vista della riapertura. L’impresa, che proprio ieri si è aggiudicato l’appalto, si sarebbe dovuta occupare anche delle schermature anti-Covid nelle scuole.

L’operazione, dopo le indagini coordinate dalla Procura di Torre Annunziata, è stata svolta nel primo pomeriggio di ieri. Interrogato dagli inquirenti, in nottata è stato condotto nel carcere di Poggioreale. I militari della guardia di finanza hanno mantenuto lo stretto riserbo e non sono stati ancora emessi comunicati.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Bambini di 10 anni coinvolti nello spaccio di droga, 20 arresti a Catania

Trovato un libro contabile dove venivano annotati i proventi dell'attività illecita e il quantitativo di droga venduto Bambini di circa 10 anni coinvolti nello spaccio...

Messina, boss della mafia con il reddito di cittadinanza: 25 indagati

Boss della mafia, condannati in via definitiva, o loro familiari percepivano il reddito di cittadinanza illegittimamente. E' quanto hanno scoperto i militari dellla Guardia...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter