Federproprietà Napoli

Napoli, Maresca non retrocede: «Ce ne fottiamo dei simboli, dialoghiamo su contenuti»

Pubblicità

Maresca risponde alle voci che vorrebbero Fratelli d’Italia in campo con Sergio Rastrelli e la Meloni capolista.

Non ha cambiato idea Catello Maresca. Non l’ha cambiata nemmeno dopo le voci, circolate in queste ore, secondo cui Fratelli d’Italia sarebbe pronta a scendere in campo con Sergio Rastrelli candidato sindaco pur di non perdere la possibilità di utilizzare il proprio simbolo di partito. Catello Maresca da Ponticelli ha ribadito il concetto: preferisce discutere su cosa fare una volta eletto a palazzo San Giacomo.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Mettiamo da parte vessilli e ragioni di stato, dialoghiamo su contenuti. La gente ha bisogno di questo. Ce ne fottiamo dei simboli, noi vogliamo ragionare di progetti e programmi» ha detto in piazzetta Egizio Sandomenico.

«Il nostro è un metodo, non un movimento – ha aggiunto -, civico, perché la storia di un uomo e di una donna non possono essere dimenticati né calpestati. Io sono un civico, la mia storia è di impegno sociale e non ho nessuna intenzione né voglia di rinnegare la mia storia, sono e resterò sempre un civico, indipendentemente dall’invito che faccio a tutti i soggetti politici che vorranno accompagnarci».

«La nostra porta è aperta – spiega – ma Napoli si ama, non si amministra. Confrontiamoci sui programmi, lo chiedo a tutti, anche ai giornalisti, basta con i sondaggi condominiali, non si possono raccontare sciocchezze con un sondaggio dove il 30-40% di chi risponde dice che non ha opinioni».

Pubblicità

«Ho detto a tutti i candidati vediamo la gente, concentriamoci sui fatti, sui programmi e di questo prego anche i giornalisti di interessarsi: interrogate i candidati su cosa vogliono fare e su perché non l’hanno fatto fino a ieri, perché chi aveva capacità e ruoli di governo non lo ha fatto» ha concluso Maresca.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Emergenza Coronavirus: proposte congiunte delle associazioni di categoria dei commercialisti | LA LETTERA

Nel sottolineare che contribuenti e professionisti che operano nella materia tributaria, hanno pari diritto alla salute, le associazioni di categoria dei dottori commercialisti, hanno...

Carceri, 52 misure cautelari per gli scontri di Santa Maria Capua Vetere

I carabinieri di Caserta stanno eseguendo 52 misure cautelari emesse dal gip su richiesta della Procura di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) nei confronti...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale