Federproprietà Napoli

Campania, minacce a Valeria Ciarambino: trovate buste con proiettili

Pubblicità

I proiettili scoperti dagli scanner di Poste Italiane. Si valuta di assegnarle la scorta

La vicepresidente del Consiglio regionale della Campania, Valeria Ciarambino, destinataria di minacce da persone ancora non identificate. L’esponente del M5S è la destinataria di due buste, una inviata lunedì scorso, l’altra ieri, che sono state bloccate dagli scanner del Centro di smistamento di Poste italiane, che li ha rilevati, e consegnate alla Polizia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La prima busta, intestata al «ministro Valeria Ciarambino, Palazzo Santa Lucia», conteneva due proiettili ed era priva di messaggio. La seconda, contenente un proiettile, recava un breve messaggio con l’invito a «stare zitta».

La Ciarambino è stata ascoltata dalla Digos e ha riferito di non aver mai ricevuto minacce o messaggi intimidatori in precedenza. La Prefettura di Napoli sta valutando, in queste ore, se assegnarlee o meno una scorta.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Dal finto bulgaro al camorrista: in 4 mesi scoperti 2441 ‘furbetti’ del reddito di cittadinanza | Video

Un danno erariale per le casse dello Stato impressionante che raggiunge, spiccioli compresi, i 5.127.765,71 euro. Dal mese di giugno i militari dell’Arma sono impegnati...

Covid-19, ristoratori in protesta: corteo di autovetture sull’A1. Code per chilometri

I ristoratori campani questa mattina hanno protestato con un corteo di decine di autovetture che ha percorso per alcuni chilometri l'autostrada A1 verso Roma,...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook