Federproprietà Napoli

Camorra, colpo agli Amato-Pagano: 31 arresti tra Napoli e Caserta

Pubblicità

Sequestrati beni immobili, società e denaro contante per un valore di oltre 25 milioni di euro

Un blitz del comando provinciale della Guardia di Finanza e della Questura di Napoli (coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia partenopea), tra le province di Napoli e Caserta, sta portando agli arresti 31 persone gravemente indiziate di appartenere o di aver favorito il clan Amato-Pagano.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Nel dettaglio le forze dell’ordine stanno dando esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per 22 persone e agli arresti domiciliari per altre 9.

Gli indagati sono accusati dei reati, a vario titolo, di associazione per delinquere di stampo mafioso, estorsione, intestazione fittizia di beni, traffico di stupefacenti, aggravati dal cosiddetto metodo mafioso.

In contemporanea i militari della Finanza e gli agenti della polizia di Stato stanno eseguendo il sequestro di numerosi beni immobili, società e denaro contante per un valore di oltre 25 milioni di euro tra Campania, Molise ed Emilia-Romagna.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Calabria, Crotone in ginocchio. Il sindaco Voce: «Non uscite, è pericolosissimo»

Un violento nubifragio ha creato grosse difficoltà a Crotone e provincia. Quasi duecento millimetri di pioggia caduta nel giro di poche ore, tra le...

Napoli, stesa a Fuorigrotta: esplosi quattro colpi di pistola

È mistero a Fuorigrotta, popoloso quartiere di Napoli, dove questo pomeriggio sono stati esplosi quattro colpi di pistola da sconosciuti. A far fuoco, riferiscono...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale