Federproprietà Napoli

Salerno, ferisce la moglie con un coltello e prova a suicidarsi: 59enne ricoverato in gravi condizioni

Pubblicità

Ha provato a uccidere la moglie ma non ci è riuscito, poi si è rifugiato a casa di un familiare dove ha tentato il suicidio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Tragedia sfiorata questa mattina a Pontecagnano, in provincia di Salerno. L’autore del folle gesto è un 59enne che era già destinatario di un divieto di avvicinamento alla donna.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo ha ferito la moglie con un coltello ed è fuggito. Per fortuna la donna non è in pericolo di vita. I carabineri della sezione radiomobile hanno rintracciato il 59enne presso la casa di un parente nella zona di Ogliara a Salerno.

Nell’abitazione l’uomo ha tentato il suicidio lesionandosi i polsi nel tentativo di suicidarsi. Soccorso immediatamente è stato trasportato all’ospedale Ruggi d’Aragona dove è tutt’ora ricoverato in gravi condizioni. Le forze dell’ordine sono a lavoro per ricostruire l’intera vicenda.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Sicilia, nuova stretta di Musumeci contro il Covid-19: coprifuoco dalle 23 alle 5

Anche la Sicilia si dota di misure più stringenti per combattere l'espansione del coronavirus Covid-19 e impone il coprifuoco dalle 23 alle 5 del...

Campania, Schifone: «De Luca si sveglia e si accorge che mancano i posti letto!»

Luciano Schifone, della direzione nazionale di Fdi, attacca il Governatore che «ha aspettato la morte di un paziente Covid che non è riuscito a...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook