Federproprietà Napoli

Salerno, ferisce la moglie con un coltello e prova a suicidarsi: 59enne ricoverato in gravi condizioni

Pubblicità

Ha provato a uccidere la moglie ma non ci è riuscito, poi si è rifugiato a casa di un familiare dove ha tentato il suicidio.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Tragedia sfiorata questa mattina a Pontecagnano, in provincia di Salerno. L’autore del folle gesto è un 59enne che era già destinatario di un divieto di avvicinamento alla donna.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo ha ferito la moglie con un coltello ed è fuggito. Per fortuna la donna non è in pericolo di vita. I carabineri della sezione radiomobile hanno rintracciato il 59enne presso la casa di un parente nella zona di Ogliara a Salerno.

Nell’abitazione l’uomo ha tentato il suicidio lesionandosi i polsi nel tentativo di suicidarsi. Soccorso immediatamente è stato trasportato all’ospedale Ruggi d’Aragona dove è tutt’ora ricoverato in gravi condizioni. Le forze dell’ordine sono a lavoro per ricostruire l’intera vicenda.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Migranti, nuovo tentativo di fuga dal centro di accoglienza di Caltanissetta

Nella notte c'è stato un altro tentativo di fuga di massa dal Cara di Caltanissetta. Ma è stato impedito dalla presenza delle forze dell'ordine...

Coronavirus, Conte: «Inizia la fase 2 ma non sarà ‘liberi tutti’». Ecco cosa cambierà

«Adesso inizia per tutti la fase di convivenza con il virus. Dobbiamo essere consapevoli che nella fase 2 la curva del contagio potrà risalire...

Ultime notizie

ilSud24

Il nostro sito si fonda su lettori come te che leggono gratuitamente.
Sostienici con un like su Facebook alla pagina ufficiale