Federproprietà Napoli

Covid-19, in Campania meno di 2mila nuovi contagi. Superate le 5mila vittime

Pubblicità

In Campania scoperte altre 1.862 persone contagiate dal coronavirus Covid-19. Lo riferisce il bollettino dell’Unità di Crisi della Regione. Dei 1.862 nuovi casi, 543 sono pazienti sintomatici. I tamponi molecolari esaminati nella giornata di ieri sono 18.081. L’incidenza dei positivi sul totale dei tamponi molecolari effettuati è del 10.29%. Ieri era 12.30%. I test antigenici del giorno sono 4.672.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Dal bollettino della Regione si evince che i nuovi decessi sono 62, 35 deceduti nelle ultime 48 ore e 27 in precedenza ma registrati ieri. Le vittime dall’inizio dell’emergenza sono 5.002. Guarite 2.994 persone per un totale di 219.030.

Le persone ricoverate in terapia intensiva, attualmente, sono 178 con un incremento di 7 persone rispetto a ieri che erano 171. Calano i ricoverati in posti letto di degenza sono 1.598, ieri 1.620.

Per quanto riguarda la campagna vaccinale ad oggi in Campania sono state somministrate 681.272 dosi di vaccino. Di queste 458.225 sono prime dosi e 223.047 sono richiami.Alla mezzanotte di oggi ci sono 689.949 adesioni in attesa di convocazione. La maggioranza delle dosi è stata somministrata alle persone dagli 80 agli 89 anni, in tutto 188.231. Seguono le persone dai 40 ai 49 anni con 97.367 dosi, quelle dai 60 ai 69 anni con 91.507 dosi, poi le persone dai 30 ai 39 anni con 75.763 dosi.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Bonus Regione Campania, Schifone (FdI): «La mancetta alle guide turistiche»

«C’è chi pensa di risolvere il problema delle guide turistiche in Campania con una navetta di 1000 euro a Natale». Lo afferma l’onorevole Luciano...

Sicilia, nuova stretta di Musumeci contro il Covid-19: coprifuoco dalle 23 alle 5

Anche la Sicilia si dota di misure più stringenti per combattere l'espansione del coronavirus Covid-19 e impone il coprifuoco dalle 23 alle 5 del...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook