Federproprietà Napoli

Napoli, Ciarambino (M5S): «Ospedale del Mare in tilt e Cardarelli saturo, così impossibile governare terza ondata»

Pubblicità

«Siamo alla vigilia di una probabile terza ondata e ci troviamo con l’Ospedale del Mare, unico Dea di II livello della Asl Napoli 1, a mezzo servizio chissà per quanto tempo ancora per via della voragine, nosocomi come il Loreto Mare e il San Giovanni Bosco tramutati in presidi Covid e sottratti alla rete dell’emergenza, il San Paolo che inspiegabilmente lavora a scartamento ridotto, mentre il Cardarelli è oramai già saturo da tempo, con barelle che affollano ogni angolo occupabile. È uno scenario che mi preoccupa fortemente e di fronte al quale una nuova risalita della curva dei contagi sarebbe impossibile da governare».

Pubblicità Federproprietà Napoli

E’ l’allarme lanciato dalla capogruppo regionale del Movimento 5 Stelle Valeria Ciarambino, che domani sulla questione discuterà in aula un question time.

«Chiedo – afferma Ciarambino – al presidente della Regione e assessore alla Sanità di provvedere a una riorganizzazione dell’offerta sanitaria a Napoli e in provincia, ottimizzando spazi e risorse di ospedali come il San Paolo, dove è utilizzata la metà dei posti letto attivi, o come il Loreto Mare e il San Giovanni Bosco, utilizzati ben al di sotto della loro capienza e che dispongono di accessi e percorsi differenziati, consentendo così di poterli utilizzare sia per i pazienti covid che per le altre patologie».

«Accanto al potenziamento della sanità territoriale e delle cure domiciliari, che chiedo ormai da mesi, non c’è altra soluzione per farsi trovare pronti ad affrontare una terza ondata, in attesa di conoscere i tempi perché all’Ospedale del Mare si torni alla normalità», conclude.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Il via libera al Super Green pass avvicina Draghi al Colle

Sempre più ampio lo schieramento di partiti che vogliono andare a votare nel 2022 Il giorno dopo il via libera al super Green pass, anche...

Pd e M5S puntano su Conte ma Renzi continua a sfilarsi: Gentiloni o Di Maio premier

A che punto è la notte? Lo avevamo scritto immediatamente dopo la risicata fiducia al Senato incassata dal premier Conte, che adesso per lui...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook