Federproprietà Napoli

Covid-19, Rauti (FdI): «Da piano vaccinale esclusi disabili e caregiver»

Pubblicità

«E mentre Palazzo Chigi si vanta senza vergogna di presunti ‘numeri soddisfacenti’ nella somministrazione delle dosi del vaccino antiCovid, quando invece tutti siamo a conoscenza di ritardi e pasticci del Piano nazionale vaccinale, purtroppo emerge e si impone un’altra drammatica verità». Lo dichiara la senatrice di Fratelli d’Italia, Isabella Rauti, responsabile nazionale del Dipartimento Pari Opportunità, Famiglia , Valori non negoziabili.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«I più fragili – continua – non ricoverati ed i loro caregiver e badanti non rientrano nelle categorie prioritarie da vaccinare. Le disabilità sono state dimenticate e risultano escluse dalle prime file previste dalla profilassi. Nell’elenco delle categorie inserite nella protezione vaccinale ci sono, giustamente, il personale sanitario e quello delle Rsa, insieme ai residenti e alle persone in età avanzata».

«Mancano gli altri soggetti, non ricoverati, in condizioni di fragilità, indipendentemente dall’età, e chi li assiste. Una mancanza gravissima e pericolosa che Fratelli d’Italia denuncia e di cui chiede contezza al ministro Speranza ed al commissario Arcuri. Le associazioni che si battono per i diritti e la difesa delle persone con disabilità, avevano richiesto l’inclusione prioritaria nel Piano nazionale vaccinale anti Covid anche di questi soggetti fragili e della loro rete di sostegno (familiari, caregiver, badanti) ma evidentemente questi appelli sono rimasti inascoltati».

«E così mentre l’Europa procede di prepotenza alla schedatura sanitaria di ognuno di noi e dei nostri quadri clinici, nei piani vaccinali e nei protocolli le condizioni critiche di salute e le disabilità non trovano posto nelle liste di priorità», conclude la senatrice.

Pubblicità

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Conte e Renzi, dialogo tra sordi

Quello tra Giuseppe Conte e Matteo Renzi sembra ormai essere diventato un dialogo tra sordi. Uno modifica il Recovery Plan cercando di prendere in...

Coronavirus, Renzi: «Attiverei il Mes subito. Conte non stia dietro ai grillini, se ne faranno una ragione»

«Il recovery fund secondo me passerà e Conte avrà tante frecce per il suo arco. La questione non è parlare di Europa ma declinare...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter