Federproprietà Napoli

Agrigento, migrante fugge da un centro d’accoglienza: investito e ucciso. Feriti 3 poliziotti

Un migrante ventenne di nazionalità eritrea è stato investito e ucciso. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il giovane ospite del centro d’accoglienza Villa Sikania a Siculiana (Agrigento), dove ieri una ventina di migranti avevano protestato salendo sul tetto della struttura, nella notte è riuscito a fuggire e a raggiungere la statale 115. Qui, però, è stato investito da un’auto, una Volkswagen Touareg, ed è morto.

Nell’impatto sono rimasti feriti anche tre poliziotti che lo stavano inseguendo per bloccarlo. Sono stati trasferiti all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Due hanno riportato traumi e contusioni varie, il terzo invece ha una brutta frattura e dovrà essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Sul posto, per l’intera notte, hanno lavorato la polizia (presente anche il questore di Agrigento) e i carabinieri che si sono occupati dei rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente in cui è morto il giovane migrante e sono rimasti feriti gli agenti. All’alba è scattato l’arresto per l’automobilista che, a quanto pare, non si è fermato immediatamente dopo l’impatto, con l’ipotesi di reato di omicidio stradale e fuga del conducente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

La centralità di Oplonti nel panorama culturale europeo del XVIII e XIX secolo

Villa Parnaso rappresenta una delle fonti storiche più straordinarie della città di Torre Annunziata (Napoli). La sua centralità è nelle opere realizzate nella sua...

Cina. Urso (FdI): «Il doppiogiochismo fa male all’Italia. Su 5G Di Maio si attenga a deliberazioni Copasir»

«Credo che il ministro Di Maio sappia bene che gli interessi nazionali si difendono con posizioni chiare e in linea con le tradizionali alleanze...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...