Federproprietà Napoli

Coronavirus, 386 contagi in 24 ore. Vittime al minimo storico. In Campania 16 nuovi casi

Continua la salita dei contagi da coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore i casi di positività sono aumentati di 386 (ieri erano stati 289 in più), secondo i dati del ministero della Salute. Le vittime sono 3 (ieri erano state 6). Tre vittime in 24 ore sono il livello più basso da inizio epidemia in Italia, già toccato il 19 luglio scorso. I morti ufficiali per coronavirus in Italia sono ora 35.132.

I casi totali, dall’inizio dell’emergenza, sono 247.158. Cresce il numero delle persone terapia intensiva, con 9 pazienti in più nelle ultime 24 ore. Un dato che porta il totale dei ricoverati in rianimazione a 47. Aumentano anche i ricoverati con sintomi che passano dai 731 di ieri ai 748 di oggi (17).

Sono 386 in meno i positivi al coronavirus nelle ultime 24 ore, così i malati scendono a 12.230, mentre sono 765 i guariti dal coronavirus nell’ultima giornata, che portano il totale delle persone che hanno superato il virus a 199.796. I tamponi effettuati sono stati 61.858, oltre 5 mila più del giorno precedente, che portano il totale a 6.752.169.

Coronavirus, i casi in Campania

Coronavirus CampaniaCalano i contagi da coronavirus in Campania, secondo il report dell’Unità di Crisi nelle ultime 24 ore sono stati scoperti 16 nuovi casi su un totale di 2.076 tamponi esaminati. Ieri erano 19 su 1.689. Il totale dei casi nella regione sale così a 4.990. Dall’inizio dell’emergenza sono stati esaminati 329.863 tamponi. Nessuna vittima nelle ultime 24 ore, il totale resta 434. Le persone guarite salgono a 4.157, con un aumento di 25 persone rispetto a ieri.

Pubblicità

Coronavirus

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità

Altri servizi

Coronavirus, 138 nuovi casi e 30 vittime in Italia. In Campania un positivo e due guariti

Calano i nuovi casi di coronavirus in Italia, oggi il Ministero della Salute ne ha segnalati 138 che portano il totale dei positivi, dall'inizio...

Diretto (Unagraco): «E’ il momento di sburocratizzare, il commercialista è indispensabile ‘medico’ delle aziende»

«Parola d’ordine: sburocratizzare. L’attuale situazione, figlia di una pandemia nazionale che ha messo in ginocchio l’intero Paese, ha solo evidenziato più marcatamente le difficoltà...

Gli articoli più letti

Paolo Anania De Luca: «Il patriota-scienziato che onorò l’Irpinia» e il Sud

Una leggera brezza rendeva la nostra mattinata di lavoro meno pesante del solito. Le temperature estive infatti, sono sempre le più ardue da sopportare...

Coronavirus, atterrato a Fiumicino il volo dalla Cina con medici e forniture sanitarie

E' atterrato ieri, in tarda serata, il volo dalla Cina che ha portato in Italia medici, aiuti e forniture mediche contro il Coronavirus. «Quasi...

Camera e Senato online per evitare il Coronavirus? No, il Parlamento non è il televoto

E’ emergenza lavori parlamentari Lo abbiamo scritto proprio su questo giornale, al di là dell’emergenza sanitaria da Coronavirus e di quella economica, a cui il...