Federproprietà Napoli

Politica e camorra, maxiblitz a Sant’Antimo: 59 arresti. Colpiti i clan Puca, Verde e Ranucci

Pubblicità

Un maxiblitz nella notte ha colpito i clan Puca, Verde e Ranucci operanti a Sant’Antimo e comuni limitrofi. I carabinieri del Ros hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare, emessa dal gip del Tribunale di Napoli su richiesta della locale Procura distrettuale a carico di 59 indagati. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione mafiosa, concorso esterno, corruzione elettorale, estorsione e turbata libertà degli incanti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Le indagini, secondo gli inquirenti, hanno permesso di svelare una fitta rete di «cointeressenze sia in ambito politico sia imprenditoriale». Contestualmente è in fase di notifica anche un sequestro di beni per un valore di oltre 80 milioni di euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

I soldi della camorra «lavati» nelle produzioni cinematografiche: 9 arresti

Scoperto anche un giro di fatture false Una società di produzione cinematografica per 'lavare' i soldi della camorra. Un giro di fatture false per giustificare...

Sacerdote si barrica nell’ufficio postale: «Il green pass non ve lo mostro»

Voleva pagare delle bollette alla posta senza mostrare il certificato Un sacerdote rischia la denuncia per interruzione di pubblico esercizio dopo aver preteso di pagare...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook