Migranti, Giorgia Meloni: «Rischio bomba migratoria.Serve un blocco navale europeo»

«Sull’Italia rischia di esplodere una bomba migratoria senza precedenti. Apprendiamo dalla stampa, infatti, l’allarme contenuto negli ultimi report dei Servizi: almeno 20 mila migranti sarebbero pronti a partire dalla Libia verso le nostre coste. Un fiume di persone che la Turchia di Erdogan, principale sostenitore e alleato del governo di Tripoli, vorrebbe utilizzare come strumento di pressione nei confronti dell’Europa». Lo afferma il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Pubblicità

Migranti, Meloni: «Ritornano in mare anche le navi delle Ong»

«A questo si aggiunge l’annunciato ritorno in mare delle navi delle Ong, che tornerebbero a rappresentare un importante fattore di attrazione di nuovi sbarchi. La posizione di Fratelli d’Italia non cambia e rimane sempre la stessa: serve un blocco navale europeo per impedire ai barconi di partire, togliere ai trafficanti di esseri umani il business dell’immigrazione e fermare le stragi nel Mediterraneo, valutare direttamente in Nord Africa le domande di asilo e distribuire equamente chi ne ha diritto tra gli Stati Ue. Il Governo ha perso fin troppo tempo: è ora di agire».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Anche l’area torrese-boschese-vesuviana ha diritto alla Sanità

Quanti dei 150 operatori sanitari, assunti questa mattina dalla Regione saranno destinati alla riapertura del pronto soccorso di Boscotrecase? Il Movimento «Ce Avite Accise a...

Napoli, passato il clamore la ‘nuova’ linea 6 già delude: arrivano i «problemi tecnici»

A meno di 24 ore dall'inaugurazione si presentano i primi disagi per gli utenti Ieri il Comune di Napoli ha celebrato con grande enfasi l’inaugurazione...