Ue, libera circolazione nei Paesi dell’area Schengen entro fine giugno

La Commissione Europea lavora «con gli Stati membri» per ripristinare la «libertà di circolazione» nell’area Schengen entro «fine giugno». Lo dice il portavoce per gli Affari Interni Adalbert Jahnz, durante il briefing on line con la stampa a Bruxelles.

Pubblicità
Dl liquidità sud
Il premier Conte

«Abbiamo ricevuto la lettera dei primi ministri Giuseppe Conte e Pedro Sanchez – sottolinea – e risponderemo, secondo le procedure in vigore. Per quanto riguarda in generale la questione dell’approccio coordinato al ritorno pieno e intero alla libertà di circolazione e alla rimozione dei controlli alle frontiere interne, abbiamo adottato il 13 maggio una comunicazione a questo riguardo».

«Lavoriamo – dice Jahnz – in modo molto intenso con gli Stati membri e con gli Stati dell’area Schengen per mettere in opera questo approccio. In particolare la commissaria Ylva Johansson ha avuto una discussione su questo con i ministri venerdì scorso e in conferenza stampa ha detto che la situazione sanitaria dovrebbe poter permettere un ritorno al funzionamento integrale dello spazio Schengen di qui a fine giugno».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Continueremo a lavorare con gli Stati membri in quest’ottica. Gli europei considerano la libertà di circolazione uno dei beni più preziosi: vogliamo consentire loro di viaggiare liberamente il più rapidamente possibile, ma dobbiamo tenere conto della situazione sanitaria» conclude.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Incidente stradale a Napoli, scontro auto-scooter: ragazza in gravi condizioni

Portata all'Ospedale del Mare Una 23enne è rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, sul...

Occupazione abusiva di alloggi: ad Arzano sfrattato parente di un boss pentito

Notificato provvedimento di sfratto coatto Nuovo blitz ad Arzano, in provincia di Napoli, contro l’occupazione abusiva degli alloggi comunali: le forze dell’ordine hanno notificato un...