Urso (FdI): «Previsioni sbagliate. Via della Seta non ha aumentato l’export dell’Italia»

«Il governo Conte ha scommesso sulla Cina, spiegando che dopo gli accordi sulla via della Seta del gennaio 2019 l’export italiano sarebbe stato favorito sui mercati di Pechino. È accaduto esattamente il contrario: lo scorso anno per la prima volta l’export Italia crolla in Cina mentre continua a crescere proprio negli Stati Uniti!». Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso.

Pubblicità

«Hanno sbagliato – continua – postura e confuso amici e avversari, non lo ammettono e su queste basi previsionali profondamente sbagliate costruiscono anche quest’anno un Documento economico finanziario infondato. Questa mattina intervenendo nella Commissione Esteri del Senato ho motivato il voto contrario di Fratelli d’Italia sul Def anche nella parte inerente proprio l’export e quindi la politica estera. Non si può perseverare nell’errore!» conclude Urso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Setaro

Altri servizi

Tragedia del Mottarone, accordo sul risarcimeno del piccolo Eitan

Il bimbo, unico sopravvissuto, esce di scena Il piccolo Eitan, l’unico sopravvissuto alla tragedia della funivia del Mottarone, esce di scena dal processo per tentare...

Violenza sessuale su 11enne disabile: in manette un 64enne

L'uomo avrebbe approfittato di lei mentre l'accompagnava al centro riabilitativo Orrore a Castellammare di Stabia, in provincia di Napoli. Qui personale della Sezione di Polizia...