Federproprietà Napoli

Coronavirus, il Tar Campania conferma l’ordinanza di De Luca: «Prima la salute pubblica». Vietato passeggiare e fare jogging

Pubblicità

Il Tar Campania ha respinto il ricorso presentato contro l’ordinanza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, con la quale viene fatto divieto, per contenere il contagio, di passeggiare e fare jogging.

Coronavirus, Tar Campania: «Prevalenza alla tutela della salute pubblica»

Pubblicità Federproprietà Napoli

Il Tar Campania, con il decreto cautelare monocratico depositato oggi, ha respinto l’istanza cautelare di sospensione dell’ordinanza del Presidente della Regione (del 13 marzo) e del Chiarimento (del 14 marzo) che non consentono, tra l’altro, l’attività sportiva all’aperto ritenendola non compatibile con esigenze sanitarie, perché visto «il rischio di contagio, ormai gravissimo sull’intero territorio regionale» e il fatto che i «dati che pervengono all’Unità di crisi istituita con Decreto del Presidente della Giunta regionale della Campania dimostrano che, nonostante le misure in precedenza adottate, i numeri di contagio sono in continua e forte crescita nella regione» va data «prevalenza alle misure approntate per la tutela della salute pubblica».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, operai feriti per errore ai Quartieri Spagnoli: quattro i sospettati

La polizia non tralascia la pista dell'agguato a uno dei due, forse scambiato per un pregiudicato del clan avverso Una 'stesa' che poteva costare molto...

Draghi lavora su programma e squadra di governo. Intanto FdI conferma il no e il M5S si appella a Rousseau

La dead line è fissata per le 18 di oggi pomeriggio, per allora le consultazioni del presidente incaricato con i partiti saranno terminate e...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter