Tragedia ad Afragola: 45enne uccisa da un proiettile vagante

La vittima stava festeggiando con i parenti

Una donna di 45 anni, Concetta Russo, è morta dopo che nella notte di Capodanno, secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, sarebbe stata colpita da un proiettile vagante mentre festeggiava con i parenti all’interno di un’abitazione di Afragola a via Plebiscito. La vittima era ricoverata all’ospedale Cardarelli. Indagini in corso da parte dei carabinieri di Afragola e del nucleo investigativo di Castello di Cisterna.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Truffa a società di leasing, 30 denunce di 22 aziende

Proponevano l'acquisto di un bene industriale, poi rivelatosi inesistente La guardia di Finanza di Treviso ha denunciato 30 persone di 22 aziende diverse che dal...

«Caserta gate», dalle intercettazioni il sostegno elettorale del clan Belforte

La genesi dell’inchiesta che ha portato ai domiciliari l’assessore comunale Massimiliano Marzo L’inchiesta che ha portato ai domiciliari l’assessore ai Lavori Pubblici, Protezione Civile e...