Napoli, Muscarà: «Raccolta differenziata al 40%? Manfredi offende i napoletani»

Il consigliera regionale: mette in ridicolo lui, la sua gestione e la maggioranza

«Il sindaco Manfredi continua ad offendere i napoletani prendendoli in giro, e propagandando una raccolta differenziata che migliorerà nei prossimi anni grazie a lui». Lo dichiara il consigliere regionale Maria Muscarà del gruppo misto.

Pubblicità

«Nel 2021 la raccolta differenziata, secondo i dati della Regione Campania fermi a quell’anno per Napoli città, si trovava al 37,50%. Il sindaco così facendo mette in ridicolo lui, la sua gestione e la maggioranza, ma soprattutto la ‘sua città’, e non mi riferisco a Nola. Blatera di un 40%, come se facesse la scalata dello Stelvio, o la conquista di una ardito record, imitando il precedente sindaco che vagheggiava di una «flotta partenopea» o di un servizio pubblico che avrebbe fatto invidia al Giappone. Seppure dovesse raggiungere questa percentuale, vorrà anche essere applaudito?» conclude Muscarà.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Sfregio a Giancarlo Siani, Valditara: «Scuola presidio di legalità, presto chiarezza»

Applausi nella scena dell'assassinio durante la proiezione di Fortapasc Durante la proiezione del film Fortapasc, mentre scorrevano le immagini dell’omicidio del giornalista Giancarlo Siani per...

Omicidio Maimone, l’amico della vittima: «Valda ha sparato ad altezza uomo»

Il teste: «Quello che è successo l’avevo visto solo nei film» «Il primo colpo l’ho sentito, poi l’ho visto sparare di nuovo, ad altezza uomo»....