Caivano, il Consiglio dei ministri delibera lo scioglimento del Comune

Giovedì la presentazione del progetto del nuovo Delphinia

Il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, ha deliberato lo scioglimento del consiglio comunale di Caivano, alle porte di Napoli. Sono stati nominati tre commissari.

Pubblicità

La presidenza del Consiglio dei ministri ha informato che «giovedì 19 ottobre alle ore 11:30, presso la Sala Verde di Palazzo Chigi, si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto di riqualificazione e ristrutturazione dell’ex centro sportivo Delphinia a Caivano (Napoli)». Presenti il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano, il ministro per lo Sport e i giovani Andrea Abodi, il commissario di governo per Caivano Fabio Ciciliano e i vertici di Sport e Salute S.p.A.

Il Consiglio dei ministri, a quanto si apprende, ha deliberato lo scioglimento del consiglio comunale di Caivano, alle porte di Napoli. Sono stati nominati tre commissari.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La presidenza del Consiglio dei Ministri ha informato che «giovedì 19 ottobre alle ore 11:30, presso la Sala Verde di Palazzo Chigi, si terrà una conferenza stampa di presentazione del progetto di riqualificazione e ristrutturazione dell’ex centro sportivo Delphinia a Caivano (Napoli)». Presenti il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio Alfredo Mantovano, il ministro per lo Sport e i giovani Andrea Abodi, il commissario di governo per Caivano Fabio Ciciliano e i vertici di Sport e Salute S.p.A.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Piano Mattei, Sangiuliano incontra la ministra della Cultura della Nigeria

Concordate iniziative per rafforzare gli scambi Il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha incontrato stamattina a Venezia la Ministra dell’Arte, della Cultura e dell’Economia creativa...

Sfregio a Giancarlo Siani, Valditara: «Scuola presidio di legalità, presto chiarezza»

Applausi nella scena dell'assassinio durante la proiezione di Fortapasc Durante la proiezione del film Fortapasc, mentre scorrevano le immagini dell’omicidio del giornalista Giancarlo Siani per...