Dimensionamento scolastico, Matera (FdI): «De Luca mente sapendo di mentire»

Il senatore: «L’Assessore Fortini strumentalizza i fatti per coprire l’immobilismo della Regione»

«L’Assessore Fortini strumentalizza i fatti per coprire l’immobilismo della Regione. Invece di fare battute di spirito che purtroppo non fanno ridere nessuno, dovrebbe iniziare a trattare seriamente la materia di cui dovrebbe occupare».

Pubblicità

Interviene così in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Domenico Matera, Presidente del Comitato per la Legislazione del Senato della Repubblica, rispondendo all’assessore all’Istruzione della Regione Campania Lucia Fortini, che questa mattina durante un incontro sul dimensionamento scolastico presso l’Auditorium della Regione Campania al Centro direzionale di Napoli lo aveva attaccato proprio su questo tema.

«Non capisco – continua Matera – perché si continui a sostenere che chiuderanno delle scuole, quando invece è chiaro a tutti che si interverrà solo sulle dirigenze e non sulle strutture fisiche, poiché la norma non prevede la chiusura di plessi scolastici ma una necessaria razionalizzazione delle autonomie scolastiche. Razionalizzazione che contribuirà a ridurre l’abuso della reggenza, senza arrecare alcun pregiudizio alla qualità dell’istruzione, ai docenti, al personale e agli alunni».

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Il presidente De Luca, invece, prova a buttare la palla fuori campo per non spiegare ai cittadini campani come mai la Regione, che è deputata al dimensionamento scolastico, non abbia provveduto per tempo. Del resto – continua Matera – lo stesso De Luca non può più continuare a nascondersi dietro slogan o boutade, poiché è evidente che gioca a incolpare il governo, pur sapendo che la disciplina in materia era prevista è dettata dal PNRR sottoscritto dal Governo Draghi, votata dallo stesso PD».

«Quando De Luca e la sua Giunta parlano di aree interne, attuano soltanto del populismo assoluto e della peggior specie, poiché si ricordano delle stesse solo in campagna elettorale con le solite promesse costantemente non mantenute. Se la Regione si deciderà a fare il suo mestiere, la razionalizzazione non comporterà disagi per le aree interne della nostra regione».

«Il problema – sottolinea il senatore – è che De Luca mente sapendo di mentire, l’assessore Fortini, invece, mente perché forse non sa di mentire e io non so cosa sia peggio. Nel pomeriggio, ho raccolto gli umori di tanti partecipanti all’incontro in Regione, che mi hanno espresso tutta la loro soddisfazione in quanto hanno potuto assistere ad uno spettacolo, tutto sommato simpatico, col vantaggio di non aver dovuto neppure pagare il biglietto. Per il resto, tanta fuffa».

«Per quanto mi riguarda – conclude Matera – sono in contatto con il ministro Valditara, che ringrazio per l’estrema disponibilità, nonché con i suoi uffici e tutti mi hanno assicurato la massima attenzione sul tema ed in particolare per le esigenze e le istanze razionali che dovessero pervenire dalla Regione Campania.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Napoli, il «caratteristico» blackout di luglio mette in ginocchio le attività commerciali di via Toledo

Grossi disagi anche per i residenti Un lungo blackout elettrico ha messo ieri sotto scacco un’ampia zona dei Quartieri Spagnoli nel quadrilatero compreso tra la...

Uno spettacolo unico: un branco di 200 delfini avvistato al largo di Ischia

Avvistati e filmati il 15 luglio scorso Un avvistamento naturalistico straordinario: un gruppo di oltre 200 delfini, che nuotavano insieme al largo di Ischia in...