Napoli, striscioni contro De Laurentiis e il questore Giuliano

Le scritte contengono insulti e pesanti critiche

Striscioni con insulti e pesanti critiche nei confronti del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, e del questore, Alessandro Giuliano, sono stati esposti nella notte da ultras di una Curva del Napoli. Il riferimento, per quanto riguarda De Laurentiis, è alle sue parole durante la conferenza stampa ieri in Prefettura, in particolare a proposito della componente violenta del tifo.

Pubblicità

Al questore viene contestata la gestione dell’ordine pubblico prima e dopo la partita di Champions Napoli-Eintracht. Alcuni striscioni sono comparsi sulla balaustra che da Piazza Plebiscito si affaccia su via Acton, quindi molto ben visibile dagli automobilisti. In totale gli striscioni esposti in città sono almeno quattro. Alcuni degli striscioni sono firmati ‘Curva A’, altri sono anonimi.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Ischia, ricostruzione e piano paesaggistico regionale: siglato il protocollo

Schifone: «Ricostruzione che tenga conto delle necessità paesaggistiche e di sviluppo» Si è tenuta a Palazzo Reale la presentazione del protocollo d’intesa per la definizione...

Quando capiranno che «un bel parlar non fu mai scritto»?

Un consigliere comunale di Napoli, in aula, offende la premier e le istituzioni Per carità di De Luca, uno è già troppo. «Anche nel buio...