Brutale rapina nel Napoletano: 44enne presa a calci e pugni per la borsetta

Forze dell’ordine sulle tracce del malvivente

Violenta aggressione ieri pomeriggio: una donna è stata picchiata brutalmente da uno sconosciuto durante un tentativo di rapina. I carabinieri della stazione di Casoria sono intervenuti nell’ospedale San Giovanni di Dio a Frattamaggiore per una 44enne di Casoria ferita.

Pubblicità

La rapina violenta in via Padula a Casoria

Secondo quanto ricostruito dai militari dell’Arma poco prima la vittima, mentre stava passeggiando in via Padula, era stata avvicinata da un uomo a bordo di un’auto. Il malvivente, sceso dal mezzo, avrebbe strattonato in modo violento la donna con lo scopo di sottrarle la borsa ma la vittima, ribellatasi, ha visto iniziare l’incubo. Prima è stata afferrata per i capelli, poi presa a calci e pugni. Fino a quando non è stata costretta a cedere la borsa. A quel punto il rapinatore, preso il bottino, si è dato alla fuga.

Al nosocomio di Frattamaggiore sono state diagnosticate alla vittima fratture al braccio e alla gamba con lesione al cuoio capelluto. Indagini in corso da parte dei carabinieri che hanno acquisito i sistemi di video sorveglianza e sono impegnati nella caccia al rapinatore violento

Setaro

Altri servizi

Caivano, inaugurato il centro sportivo. Meloni: «Un messaggio potente»

Il nuovo parco sarà gestito dalle Fiamme Oro È stato inaugurato oggi il nuovo parco sorto sulle ceneri dell’ex centro sportivo Delphinia a Caivano, alla...

Campi Flegrei, Sangiuliano: «Risposta Governo pronta, bene Musumeci»

Il ministro sulle elezioni: «Ue prende decisioni strategiche» «Penso che la risposta del Governo sia stata molto pronta, rapida. il ministro Musumeci sta lavorando con...