Treno della Circumvesuviana deragliato: la Procura apre un’inchiesta

Sequestrato il binario della linea Napoli-Sorrento

La Procura della Repubblica di Torre Annunziata (Napoli) ha aperto un’inchiesta in merito al deragliamento di un treno della Circumvesuviana avvenuto ieri sera a ridosso della stazione di Pozzano, lungo la linea Napoli-Sorrento. Il magistrato incaricato del fascicolo ha disposto il sequestro del binario sul quale si trovava il convoglio partito da Napoli e diretto a Sorrento fuoriuscito dalla traiettoria attorno alle 21 di ieri.

Pubblicità

Non è escluso che già nelle prossime ore possa essere dato incarico ad un tecnico per l’effettuazione dei necessari rilievi. Intanto permangono disagi per gli utenti: poco fa l’Ente Autonomo Volturno ha fatto sapere che il treni delle 10 da Sorrento per Napoli è soppresso nella tratta da Sorrento a Vico Equense. Resta invece interdetta la circolazione tra le stazioni di Castellammare di Stabia e Vico Equense, dove è stato istituito un servizio bus.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Padre e figlia vincono The Voice Generations

I napoletani Gino e Noemi Scannapieco hanno trionfato sul palco di RaiUno Da Napoli al palco di RaiUno, hanno vinto la prima edizione di The...

Avellino, la Procura: Festa chiedeva sponsor alle aziende che lavoravano per il Comune

«Gestione privatistica Comune e traffici delittuosi» Depistaggi, inquinamento delle prove, fughe di notizie: gli arresti chiesti e ottenuti dalla Procura di Avellino nei confronti di...