E’ morto l’onorevole Antonio Mazzone, esponente primo piano della Destra storica partenopea

Antonio Mazzone ha lasciato un’impronta, non indifferente, nella politica di fine ‘900 e inizio 2000

Nato il 19 dicembre del 1934, Antonio Mazzone, esponente di primo piano della Destra storica napoletana e nazionale, fra soli otto giorni, sarebbe entrato nel suo 89simo anno di vita. Una vita intensissima e ricca di soddisfazioni. Uomo di spessore culturale, professionale e politico, chi ha avuto la fortuna di conoscerlo, sa che era un uomo disponibilissimo, sempre pronto alla battuta e di grande autoironia e aperto al dialogo con tutti: amici o avversari politici. La redazione de ilSud24.it è vicina alla collega Eleonora, agli altri due figli Alfredo e Alessandro e a tutta la famiglia.

Pubblicità

Schifone: «Notizia rattrista tutti i militanti»

«La scomparsa di Antonio Mazzone addolora e rattrista tutti i militanti del Msi e di AN che lo hanno visto protagonista di cento battaglie per la difesa e l’affermazione dei valori della Destra Nazionale a Napoli». Con queste parole ha voluto ricordarlo anche l’onorevole Luciano Schifone, dirigente nazionale di Fratelli d’Italia e già assessore al turismo e spettacolo della Regione Campania.

Antonio Mazzone ha compiuto l’intero percorso delle assemblee elettive

Antonio Mazzone dal consiglio comunale di Napoli all’Europarlamento, ha compiuto l’intero percorso delle assemblee elettive, lasciando la propria impronta nella politica di fine ‘900 e inizio 2000. Consigliere Regionale della Campania dal 1975 al 1983 eletto nel MSI. Consigliere Comune di Napoli nel 1993 eletto nel MSI. Eletto deputato europeo nelle liste del Msi, nel 1989, è stato componente della Commissione giuridica e per i diritti dei cittadini.

Pubblicità Federproprietà Napoli

È stato membro della Commissione giuridica e per i diritti dei cittadini, della Commissione per gli affari esteri e la sicurezza, della Commissione per il controllo dei bilanci e della Delegazione per le relazioni con la Repubblica popolare cinese. Deputato dal 1983 al 1987 e dal 1987 al 1989 eletto nel MSI: Vice Presidente del Gruppo Camera dei deputati MSI; componente delle commissioni sanità e affari costituzionali. Deputato al parlamento italiano dal 94 al 96 eletto in AN: Presidente della giunta elezioni camera deputati.

Antonio Mazzone è stato anche consigliere di Amministrazione della società Poste Italiane S.p.A. dal 2001 al 2004. Presidente della società Poste Vita S.p.A. dal 2001 al 2007. Presidente della società Poste Trasporti S.p.A. dal 2007. Presidente del Circolo Nautico Posillipo di Napoli dal 1994 al 1996 e dal 2006 al 2008. Avvocato. Coniugato nel 1967 con Sally Avitabile.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Castellammare di Stabia, D’Apuzzo accoglie Abodi: «Con governo sinergia per strutture e giovani»

Il ministro: «Dimostreremo con i fatti il nostro impegno per i territori» «Per la prima volta vediamo la presenza fisica del governo qui in città...

Chico Forti atterrato a Roma: «Voglio riabbracciare mia madre»

L'uomo è stato portato a Rebibbia Una volta toccato il suolo italiano le prime parole di Chico Forti sono state per lei: «Non vedo l’ora...