Colpi d’arma da fuoco contro la casa di un allevatore: 6 arresti tra Napoli e Crotone

I fatti avvenuti nella notte tra il 13 e il 14 agosto

Sei arresti sono stati eseguiti tra Cirò Marina (Crotone) e Napoli, dai carabinieri dell’Aliquota operativa del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Cirò Marina e da quelli del Comando provinciale partenopeo. L’operazione scaturisce da un’ordinanza del gip di Catanzaro, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia, e ha portato due persone in carcere e quattro ai domiciliari.

Pubblicità

Gli indagati sono ritenuti vicino al locale di ‘ndrangheta di Cirò Marina e sono accusati, a vario titolo, di danneggiamento aggravato, devastazione e saccheggio, ricettazione, detenzione abusiva e porto illegale in luogo pubblico di armi clandestine o comuni da sparo. I reati contestati sono aggravati dal metodo mafioso.

Le indagini, coordinate dalla Dda guidata da Nicola Gratteri, sono nate in seguito a fatti avvenuti nella notte tra il 13 e il 14 agosto scorso nel centro abitato di Cirò Marina dove sono stati sparati numerosi colpi di pistola e fucile e danneggiati veicoli e parti di un’abitazione.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Questi beni appartengono a un pensionato di 78 anni e al figlio di 50 anni, allevatore, entrambi originari della zona. Le indagini – attraverso l’esame delle immagini delle telecamere dei circuiti di videosorveglianza comunale e privati, insieme alle testimonianze fornite dalle vittime e da numerose persone informate sui fatti – hanno permesso di raccogliere gravi indizi sui fatti avvenuti a metà agosto.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Migranti, Giorgia Meloni a Tunisi: «L’Italia può fare di più sui flussi regolari»

In dote 100 milioni per frenare le partenze Tre accordi dal valore di poco più di cento milioni di euro. È quanto ha portato in...

Banda prese d’assalto una banca nel Modenese: 5 arresti

I cinque, tutti campani, sono accusati di rapina aggravata Era il 7 febbraio quando un gruppo di rapinatori prese d’assalto la Banca Popolare SanFelice 1893,...