Federproprietà Napoli

Meloni: «Identità e futuro passano attraverso la difesa della natura»

Pubblicità

«A cominciare dalla difesa del bene naturale per eccellenza: l’acqua»

«La difesa dell’identità nazionale e del nostro futuro passa anche per la difesa del territorio, della natura e della bellezza nella quale siamo immersi. Roger Scruton diceva che “l’ecologia è la quintessenza della causa conservatrice perché l’esempio di quella alleanza che noi difendiamo tra i morti, i vivi e i non ancora nati”». Lo afferma Giorgia Meloni (Fdi) in un video sui social.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Fratelli d’Italia «vuole affrontare la tutela dell’ambiente in maniera coerente, libera e innovativa. E senza pregiudizio alcuno nei confronti dello sviluppo economico o delle nuove tecnologie, come invece molto spesso accade a sinistra. A cominciare dalla difesa del bene naturale per eccellenza: l’acqua».

«Servono interventi straordinari di manutenzione delle infrastrutture di trasmissione idrica, bisogna costruire invasi che consentano di raccogliere e riutilizzare l’acqua piovana, dobbiamo anche rivedere gli ostacoli burocratici e i pregiudizi che da tempo impediscono l’installazione degli impianti di desalinizzazione dell’acqua di mare che ci circonda e che è un’infrastruttura straordinaria. Impianti necessari anche per affrontare la problematica del cuneo salino all’interno dei fiumi. Quando si parla di ambiente la sinistra parla di manifesti ideologici, Fratelli d’Italia invece parla di terra, sole, aria e acqua. E dell’uomo in relazione a questa natura», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Energia, Caiata (FdI): «Governo senza visione continua a mettere pezze inconcludenti»

L'onorevole: «L’emergenza camuffa evidenti contraddizioni all’interno della maggioranza» «Per studiare ed emendare questo provvedimento il Parlamento ha avuto a disposizione solo poche ore, mentre sono...

Esame di Stato in presenza. Scuola Bene Comune: «Idea inutile, pericolosa e folle»

Circa 500.000 ragazzi dell'ultimo anno di Scuola superiore e 13.000 docenti chiamati a presenziare da membri interni all’inedita prova unica che caratterizzerà l’esame di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook