Federproprietà Napoli

Ragazza travolta e uccisa a Ferragosto: è caccia al pirata della strada

Pubblicità

L’auto non avrebbe dovuto più circolare, essendo risultata rottamata

Una ragazza di 34 anni di origine polacca è stata investita e uccisa da un’auto pirata a Castel Volturno (Caserta). È accaduto nella notte di Ferragosto. Secondo quanto accertato dalla Polizia Stradale, la donna stava attraversando la statale Domiziana ed era in compagnia di due amici, quando è sbucata una Nissan Micra che l’ha centrata in pieno; il conducente della Nissan ha lasciato auto in strada ed è fuggito.

Pubblicità Federproprietà Napoli

La 34enne, secondo quanto riferito dagli amici, sotto choc dopo l’incidente, risiedeva a Napoli ed era in vacanza a Castel Volturno. L’auto non avrebbe dovuto più circolare, essendo risultata rottamata, per cui non vi è alcun proprietario.

Per gli investigatori della Polstrada di Caserta non sarà dunque facile individuare il conducente; al momento sono state acquisite immagini dalle telecamere di videosorveglianza e poche testimonianze, essendo presenti sul posto solo gli amici della vittima. Sono poi in corso accertamenti sul veicolo.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Caserta, il sindaco Marino mette in vendita i gioielli della città per pagare i debiti

Senza entrare in tecnicismi d’economia e amministrazione, inopportuni nell’informazione ad ampissimo spettro, affermiamo che far parte attiva di un’Amministrazione Comunale non è compito facile....

La crisi dei Cinquestelle blocca la nomina dei sottosegretari. Forse lunedì il CdM

Quello che si apre è il primo week end con il governo Draghi finalmente in carica. La scorsa settimana mancava ancora il passaggio significativo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook