Federproprietà Napoli

La Carfagna passa in Azione e ripropone ancora Mario Draghi premier

Pubblicità

Mara Carfagna annuncia la sua scelta dopo aver abbandonato FI

«Oggi formalizzerò la mia candidatura con Azione di Carlo Calenda, che rappresenta a mio giudizio l’unica proposta politica capace di salvare il Paese da una nuova stagione di estremismi». Così in un’intervista a ‘Il Corriere della Sera’, la ministra per il Sud, Mara Carfagna, annuncia la sua scelta dopo aver abbandonato FI. La ministra sostiene che Azione «ha una proposta europeista, liberale, garantista, fedele al patto europeo e occidentale – evidenzia – capace di dire la verità agli elettori, di prendere impegni seri e poi di rispettarli fino in fondo».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Parlando del fatto se sia meglio correre da soli o all’interno di alleanze precisa: «La corsa ‘in purezza’ sarebbe bellissima e anche più facile, ma so bene che le regole del sistema elettorale non la aiutano». Quindi aggiunge: «Non vedo rischi nella corsa solitaria, se non quello di un meccanismo elettorale che penalizza moltissimo chi non si associa ad altri. Non ho scelto Azione per partecipare a un fronte “contro”, ma per dare una speranza a chi crede in questo Paese, nella sua possibilità di crescita, ed è stufo di irresponsabilità politica».

La vogli di Draghi premier e l’addio a FI

Per Mara Carfagna, il premier giusto sarebbe ancora Draghi: «Da cittadina vorrei avere Mario Draghi premier anche nella prossima legislatura e i sondaggi ci dicono che oltre metà degli italiani, compresi tanti elettori del centrodestra, la pensa allo stesso modo – commenta – mi candido con Azione anche perché è il solo partito a dire apertamente che Draghi sarebbe ancora il premier ideale».

Leggi anche:  Energia, Rauti (FdI): «Governo lavora per autonomia nazionale»

Poi, tornando a parlare del suo addio a FI ribadisce: «Le mie parole, le parole di chi ha militato nella prima Forza Italia moderata, europeista, liberale, volavano nel vento e spesso mi sono sentita isolata. Se fossi rimasta dopo la messa alla porta di Draghi avrei barattato la mia coscienza, le mie idee, con una poltrona».

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Milleproroghe, FdI rilancia sui balneari: via termine concessioni

Estendere l’efficacia fino al varo della riforma Eliminare ogni termine ed estendere l’efficacia delle concessioni balneari fino al varo della riforma complessiva di settore. Fratelli...

Scontri Paganese-Casertana: nove tifosi sono stati arrestati

Sette ultras paganesi e due casertani Nove tifosi sono stati arrestati da carabinieri e polizia per i fatti di Pagani (Salerno), dove domenica, prima del...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook