Federproprietà Napoli

Rissa, ubriachezza e omissione di soccorso: sei denunciati a Ischia

Pubblicità

Controlli a tappeto dei carabinieri sull’isola Verde

Controlli senza sosta e per tutto il weekend quelli svolti dai carabinieri della Compagnia di Ischia. Un servizio a largo raggio effettuato su tutta l’isola verde per monitorare i flussi turistici e garantire la sicurezza sia dei residenti che dei villeggianti.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Durante le operazioni i militari dell’Arma hanno denunciato per rissa 3 cittadini napoletani già noti alle forze dell’ordine. I fatti sono avvenuti l’11 luglio scorso a piazza San Girolamo e grazie alle analisi dei sistemi di videosorveglianza i carabinieri sono riusciti ad identificare i tre – rispettivamente di 42, 36 e 30 anni – che hanno preso parte alla rissa.

Denunciato anche un turista statunitense di 27 anni per guida in stato di ebbrezza. Il suo tasso alcolemico era di 1,31 g/lt contro lo 0,8 consentito dalla legge. Stessa sorte per un 26enne  avellinese il cui tasso alcolemico superava l’1,70.

Denunciato per omissione di soccorso un altro turista irpino. L’uomo, un 29enne, è stato rintracciato dopo aver provocato un sinistro stradale dandosi alla fuga. Otto i fogli di via obbligatori richiesti all’autorità di pubblica sicurezza per altrettanti cittadini non residenti sull’isola.

Pubblicità

Non sono mancati i controlli al codice della strada con 18 sanzioni elevate ad autisti indisciplinati. Sanzionato anche il titolare di un locale per la violazione dell’ordinanza sindacale sulle diffusioni sonore. In totale i carabinieri hanno identificato 154 persone e controllato 87 veicoli.

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Barletta, bicicletta elettrica travolta da un furgone: deceduti tre ragazzi

Tre ragazzi sono morti sulla statale 170 tra Andria e Barletta, all'altezza di Canosa di Puglia, investiti all'alba da un furgone mentre erano tutti...

Essere contrari alla genitorialità lgbt non significa essere omofobi

Esiste una buona parte dell’opinione pubblica che demonizza come retrogradi quei paesi che non si sono dotati di una legislazione in merito all’adozione di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook