Federproprietà Napoli

Rdc, Meloni: «Proroga contratto per i navigator, giusto il tempo per superare le amministrative»

Pubblicità

Per la leader di FdI sono «testimonianza del completo fallimento del Reddito di cittadinanza e della propaganda grillina»

«Ci risiamo! Puntuale, dopo appena 4 mesi, rispunta il problema del contratto dei 1.800 navigator rimasti, divenuti ormai testimonianza del completo fallimento del Reddito di cittadinanza e della propaganda grillina. È infatti scaduta lo scorso 30 aprile anche la seconda proroga contrattuale voluta dal Governo Draghi».  Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«La soluzione? Una terza proroga di due o quattro mesi prevista nel cosiddetto “Decreto Aiuti”, per una spesa di 13 milioni di euro finanziata con risorse già assegnate alle Regioni. Pochi mesi, a pensar male giusto il tempo per superare le prossime elezioni amministrative» sottolinea.

«Ma gli assessori al Lavoro delle 13 Regioni guidate dal centrodestra hanno detto no a questa ennesima forzatura del ministro Orlando, a quanto dicono “furioso” per l’accaduto. Ai giovani serve lavoro vero, quello che si ottiene con la crescita economica, non la paghetta del reddito di cittadinanza o con gli sprechi di risorse pubbliche come regalare lo stipendio ai Navigator», conclude.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, FdI: «Regione Basilicata chieda l’utilizzo del vaccino Sputnik»

«Per evitare il rischio di far slittare a catena tutta la programmazione delle autorità sanitarie nazionali a causa della insufficiente produzione delle grandi multinazionali...

Fisco, Ferro (Fdi): «Sistematizzazione compensazione unica strada per rilancio imprese»

L'onorevole Ferro: «Stato veloce a incassare e lento quando deve andare incontro ai cittadini» «Fratelli d’Italia ha intenzione di risolvere il paradosso per il quale...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook