Federproprietà Napoli

Espulsa dall’aeronautica italiana, si arruola in Ucraina contro la Russia

Pubblicità

La 23enne: «Vado per dare il mio contributo per gli indifesi»

«Vorrei fare di più, mi sento male quando vedo che bombardano ospedali e scuole. C’è chi mi ha chiesto perché non mi fossi arruolata con i più forti, ma io non vado per vincere la guerra, io vado per dare il mio contributo per gli indifesi». Così Giulia Schiff – la 23enne ex pilota dell’aeronautica militare attualmente a Kiev per combattere come volontaria nelle forze speciali della legione internazionale in Ucraina – nel servizio televisivo delle Iene in onda ieri sera.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’allieva dell’Accademia di Pozzuoli, che ha denunciato di essere stata vittima di mobbing e nonnismo, ha deciso di partire per unirsi ai soldati giunti da tutto il mondo nelle terre del conflitto. Giulia Schiff era stata espulsa dall’Aeronautica militare con la motivazione di «inattitudine militare e professionale» e alcuni mesi fa il Consiglio di Stato ha respinto un suo ricorso.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Latitante di Ercolano «tradito» dal funerale: preso a Portici

A marzo fu arrestato dopo esser caduto in un fossato Va al funerale della zia della compagna ma viene arrestato. È finita così la latitanza...

Covid-19, in Campania 6 casi di ‘variante inglese’: sono passeggeri provenienti dal Regno Unito

Sei passeggeri provenienti dal Regno Unito sono risultati positivi alla cosiddetta variante inglese del Covid-19 perché presentano le mutazioni del gene S tipiche di...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook