Federproprietà Napoli

Casavatore, rapina con kalashnikov in un ristorante: condanne pesanti per 2 banditi

Pubblicità

Durante la rapina terrorizzarono i clienti

Sono stati condannati dal Gup del Tribunale di Napoli Nord due dei tre rapinatori responsabili della rapina al ristorante-pizzeria ‘Un Posto al Sole’ di Casavatore (Napoli), avvenuta il 9 ottobre scorso, nel corso della quale i banditi terrorizzarono i clienti, tra cui anche bambini, minacciandoli con i kalashnikov.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Già un mese dopo i carabinieri riuscirono a identificare e arrestare, grazie a immagini e testimonianze dei clienti presenti, i tre malviventi, accertando che facevano parte di un gruppo dedito stabilmente a commetter rapine con armi da guerra; due dei tre hanno sostenuto l’immediato come richiesto dalla Procura di Napoli Nord vista la rilevanza degli elementi raccolti nei loro confronti, e sono stati condannati a dieci e sette anni di carcere, mentre il terzo arrestato non ha ancora sostenuto il processo.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

CNEL 2020, Italia divisa: spesa sanitaria procapite 2.200 euro al Nord e 1.700 al Sud e nel Settentrione si vive 10 anni di più

ll rapporto per l’anno 2020 presentato dal CNEL sui livelli e la qualità dei servizi offerti dalle Amministrazioni pubbliche centrali e locali alle imprese...

Devastazione dell’ospedale Pellegrini di Napoli dopo la morte di Ugo Russo: eseguite 9 misure cautelari

Dopo la morte del 15enne Ugo Russo, il primo marzo, devastarono il pronto soccorso dell'ospedale Pellegrini. Questa mattina la Polizia di Stato, su delega...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook