Federproprietà Napoli

Casavatore, rapina con kalashnikov in un ristorante: condanne pesanti per 2 banditi

Pubblicità

Durante la rapina terrorizzarono i clienti

Sono stati condannati dal Gup del Tribunale di Napoli Nord due dei tre rapinatori responsabili della rapina al ristorante-pizzeria ‘Un Posto al Sole’ di Casavatore (Napoli), avvenuta il 9 ottobre scorso, nel corso della quale i banditi terrorizzarono i clienti, tra cui anche bambini, minacciandoli con i kalashnikov.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Già un mese dopo i carabinieri riuscirono a identificare e arrestare, grazie a immagini e testimonianze dei clienti presenti, i tre malviventi, accertando che facevano parte di un gruppo dedito stabilmente a commetter rapine con armi da guerra; due dei tre hanno sostenuto l’immediato come richiesto dalla Procura di Napoli Nord vista la rilevanza degli elementi raccolti nei loro confronti, e sono stati condannati a dieci e sette anni di carcere, mentre il terzo arrestato non ha ancora sostenuto il processo.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Incendi, Fdi Napoli: «Tolleranza zero per piromani e mala burocrazia. Demagogico e strumentale utilizzare l’emergenza pandemica»

«Distrutti centinaia di ettari di macchia mediterranea, con fiamme che sono state visibili anche dai satelliti. Gli incendi, quasi tutti di origine dolosa, sono...

Napoli, rissa ai baretti di Chiaia: 30enne accoltellata alla gamba

Ferita una ragazza di Volla non coinvolta nella lite Scoppia una rissa, nella zona dei baretti di Napoli, in piena movida, ed una 30enne che...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook