A Frattaminore è allarme criminalità, quinta bomba esplosa in pochi giorni

Lievi i danni arrecati al muro di un circolo privato

Ennesima esplosione nella notte a Frattaminore (Napoli), dove ignoti hanno fatto brillare un ordigno rudimentale in piazzale Atella. Lievi i danni arrecati al muro di un circolo privato. Si tratta del quinto episodio in pochi giorni nello stesso comune. Sabato sera un ordigno era stato fatto esplodere in via Turati, davanti a una sala slot, provocando danni all’ingresso e alla saracinesca del locale.

Pubblicità

Nella notte tra domenica e lunedì, una bomba carta è stata fatta esplodere in via Sant’Angelo con danni al cancello di uno stabile. La mattina seguente un’altra bomba carta è esplosa davanti al centro scommesse di via Firenze, generando paura tra residenti e passanti. In precedenza, sempre in via Turati, la notte del 23 gennaio, un’auto è stata crivellata di proiettili. Un’altra bomba carta era esplosa la notte del 16 gennaio davanti a un centro estetico di via Di Vittorio. Sull’escalation di attentati indagini sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania.

Potrebbe interessarti anche:

Setaro

Altri servizi

Clan Lo Russo: maxi sequestro di beni nei confronti di un affiliato

Sigilli della DIA a società, immobili, preziosi, conti correnti Clan Lo Russo: scatta il maxi sequestro di beni nei confronti di un affiliato. La Direzione...

Amministrative, un morto tra i firmatari di una lista elettorale nel Casertano

L'uomo deceduto da un anno Figura anche un uomo deceduto tra i sottoscrittori di una lista presentata per le elezioni comunali di Casal di Principe...