Federproprietà Napoli

Manovra, ok dalla commissione Bilancio. Partita la discussione in Aula

Pubblicità

I lavori della commissione sono durati circa 13 ore

Via libera della commissione Bilancio del Senato alla manovra di bilancio per il 2022. I senatori hanno approvato il mandato ai relatori a riferire in Aula. L’approvazione del mandato ai relatori è stato accolto da un fragoroso applauso da parte di tutti i senatori.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Anche l’opposizione, rappresentata da Fdi, si è unita all’applauso: «L’applauso è dovuto verso tutti i senatori che hanno lavorato a lungo in modo meritorio; caso mai i fischi andrebbero rivolti al governo dei “migliori” che ha trasmesso in ritardo al Parlamento il testo impedendo alle commissioni di lavorare con calma e serenità e permettere agli uffici della Rgs di dare i pareri senza essere incalzati dalla fretta», ha sottolineato Andrea De Bertoldi di Fratelli d’Italia.

I lavori della commissione, in questa lunga notte di votazioni, iniziate poco dopo le 2 e terminate poco prima delle 15,30, circa 13 ore, si sono svolti fino a stamattina nell’Aula del Senato e poi in sala Koch, dove in questi giorni si sono susseguite le innumerevoli riunioni a ‘margine’ per trovare gli accordi sulle proposte di modifica a cui dare il via libera.

È iniziata nell’Aula del Senato la discussione generale sulla manovra con l’intervento del relatore, Daniele Pesco (M5). Nel frattempo è in corso una consultazione tra i capigruppo per decidere la tempistica dell’esame dell’Assemblea. Prima della relazione di Pesco, ha infatti preso la parola il presidente del gruppo della Lega, Massimiliano Romeo, che ha proposto di proseguire oggi la discussione generale ma di chiuderla «domani» per consentire ai «colleghi che hanno fatto la maratona» in commissione di «intervenire in maniera un po’ più lucida» in Aula e intanto, in attesa del maxiemendamento che, ha affermato, arriverà «probabilmente giovedì», di procedere con il Pnrr.

Leggi anche:  Covid-19, la Campania torna in «giallo» ma De Luca se la prende con Draghi: «Ricorso offensivo»
Pubblicità

Per l’opposizione, ha parlato Isabella Rauti anticipando che Fdi è d’accordo a concludere domani la discussione generale ma il gruppo è contrario ad occuparsi del Pnrr in attesa del voto di fiducia sulla manovra: è un argomento «meritevole» che deve essere «affrontato dopo Natale». La decisione verrà assunta domani. La vicepresidente del Senato, Anna Rossomando, ha riferito poco dopo che è stata convocata la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama domani alle ore 9,30.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, Maresca stuzzica Manfredi: «Ha trovato 5 miliardi in 5 giorni? È Mandrake»

La campagna elettorale per le prossime elezioni amministrative di Napoli inizia ad entrare nel vivo. Solo ieri Catello Maresca ha ufficializzato la sua candidatura,...

Covid-19, da oggi il coprifuoco alle 24. Sileri: «A Luglio la svolta, ricominciamo a vivere». In discoteca con il green pass

Scatta da oggi l'allungamento del coprifuoco in Italia nelle zone considerate a rischio 'giallo'. I cittadini italiani potranno rientrare a casa alle ore 24...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter