Federproprietà Napoli

Pensioni, Fratelli d’Italia: «Il ritorno alla legge Fornero non è concepibile»

Pubblicità

I deputati Rizzetto e Bucalo: «Per la sinistra andare in pensione è un privilegio, per noi è un diritto»

«Prendiamo atto che ancora oggi il governo rispetto al mercato pensionistico non ha il coraggio di distanziare l’assistenza dalla previdenza e con il ministro Orlando preferisce non rispondere alle domande di Fratelli d’Italia». Lo affermano Walter Rizzetto e Ella Bucalo, deputati di Fratelli d’Italia nel corso del question time.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Quota 102 e quota 104 – continuano – non sono per FDI le soluzioni perché riguardano solo una platea marginale dei lavoratori. Le nostre proposte alla legge di Stabilità sono strutturali: quota 41 per gli operai metalmeccanici ad esempio ma non solo, una flessibilità che tagli l’assegno pensionistico mensile del 3,4,5% al massimo e non del 30% come vuole il governo, un provvedimento di garanzia per chi non riesce a pagare regolarmente i contributi previdenziali».

«Per la sinistra andare in pensione è un privilegio, per noi è un diritto. Il ritorno alla legge Fornero non è concepibile e troverà almeno in Fratelli d’Italia una barricata di fronte a tutto questo» concludono i deputati.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Cnpr, rateizzazioni semplicate per la rottamazione delle cartelle

Giovanni Currò (M5s): «Aiutare imprese e famiglie in crisi per il Covid» «Nei piani del governo ci sono grandi aperture sui pagamenti rateali delle cartelle...

Salvini cede e il Centrodestra annuncia l’accordo. Meloni e Berlusconi lanciano Fitto e Caldoro

Pronti, partenza, via! Dopo il faticoso accordo trovato in extremis dal Centrodestra il gran premio delle Regionali delle 2020 può partire. Ricandidati Toti e...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter