Federproprietà Napoli

Covid-19, i dati continuano a migliorare: calano Rt medio, incidenza e ricoveri

Pubblicità

Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 0,85, la settimana precedente era pari a 0,92

Continua a scendere, nel periodo 25 agosto – 7 settembre 2021, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici che è stato pari a 0,85 (range 0,83 – 0,95), al di sotto della soglia epidemica ed in diminuzione rispetto alla settimana precedente quando il valore era pari a 0,92.

Pubblicità Federproprietà Napoli

Scende anche l’incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti (ed è questo uno degli indicatori decisionali chiave) che passa, nel valore nazionale, da 64 della scorsa settimana a 54 di quest’ultima (periodo 10-16 settembre). È quanto emerge dalla bozza del monitoraggio settimanale sull’epidemia da Covid-19 all’esame della cabina di regia che verrà illustrato oggi.

Il tasso di occupazione in terapia intensiva dei malati di Covid è in lieve diminuzione al 6,1% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute), con il numero di persone ricoverate in diminuzione da 563 (7/09/2021) a 554 (14/09/2021). Lo stesso valore nella scheda sugli indicatori decisionali che accompagna il monitoraggio settimanale, ora all’esame della cabina di Regia, aggiornato al 14 settembre, vede un valore ancora più basso: 5,8. Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale diminuisce leggermente al 7,2%. Il numero di persone ricoverate in queste aree è in diminuzione da 4.307 (7/09/2021) a 4.165 (14/09/2021).

Quattro Regioni/Province autonome risultano classificate a rischio moderato

Sono Abruzzo, Molise, Provincia autonoma di Bolzano e Provincia autonoma di Trento. La settimana scorsa erano 3. Le restanti 17 Regioni/Province autonome risultano classificate a rischio basso. Solo la Provincia autonoma di Bolzano riporta un’allerta di resilienza. Nessuna riporta molteplici allerte di resilienza.

Leggi anche:  Le castagne IGP di Montella: tra i prodotti d’eccellenza dell’Italia meridionale
Pubblicità
Leggi anche:  Roma e Torino al centrosinistra. Mastella e Marino riconfermati | I vincitori in Campania

Sono Sicilia, Calabria e Provincia autonoma di Bolzano le regioni e province autonome che registrano questa settimana il valore più alto relativo all’incidenza dei casi di Covid-19 per 100mila abitanti. In Sicilia il valore dell’incidenza – uno degli indicatori decisionali chiave – è pari questa settimana (periodo di riferimento 10-16 settembre 2021) a 109,1 per 100mila abitanti; nella Provincia autonoma di Bolzano è pari a 90,5 e in Calabria a 84,8.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

RdC, Roscani (GN-FdI): «Basta assistenzialismo occorre investire su politiche giovanili»

Il presidente del movimento giovanile: «Il M5s ha realizzato un sistema di assistenzialismo che toglie dignità al lavoro» Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza...

Coronavirus, calano nuovi contagi e tamponi esaminati. Campania sotto quota 100

Sono 1.008 i nuovi casi e 14 i morti nelle ultime 24 ore per Coronavirus. Lo comunica il ministero della Salute nell'ultimo bollettino. Diminuiscono...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter