Federproprietà Napoli

Festini hard e droga acquistata con i soldi delle offerte: parroco arrestato

Pubblicità

L’indagine è partita dall’arresto di un pratese che aveva portato dall’Olanda la cosiddetta droga dello stupro

Don F.S., 40 anni, parroco della chiesa dell’Annunciazione alla Castellina a Prato, correttore della Misericordia, è finito oggi agli arresti domiciliari con l’accusa di spaccio e importazione di sostanze stupefacenti. La misura cautelare, disposta dal gip del Tribunale di Prato, Francesca Scarlatti, su richiesta della Procura pratese, è stata eseguita dagli agenti della squadra mobile della questura di Prato. Il sacerdote da pochi giorni aveva lasciato gli incarichi nella parrocchia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’indagine è partita dall’arresto di un pratese che aveva portato dall’Olanda un litro di Gbl, la cosiddetta droga dello stupro. Il sacerdote e il pratese, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbero organizzato festini a sfondo sessuale reclutando i partecipanti su un sito di incontri. Secondo quanto emerso dalle indagini, il don per acquistare la droga avrebbe utilizzato i soldi offerti dai fedeli nella raccolta domenicale.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Napoli, presentato ‘NCO Le radici del male’ di Maresca. Deluso chi pensava nell’annuncio della candidatura

Accidenti al Covid-19! La presentazione del libro di Catello Maresca, sostituto procuratore generale a Napoli, avrebbe meritato una pleatea ben diversa dalla ospitalissima sede...

Coronavirus, 32mila contagi ma ci sono oltre 700 vittime. Lombardia: 8.448 positivi. In Campania 3.019 casi

Sono 32.191 i nuovi contagi da Coronavirus su 208.458 tamponi esaminati. Lo afferma il bollettino del ministero della Salute. Preoccupa l'incremento di decessi, nelle...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook