Federproprietà Napoli

Festini hard e droga acquistata con i soldi delle offerte: parroco arrestato

Pubblicità

L’indagine è partita dall’arresto di un pratese che aveva portato dall’Olanda la cosiddetta droga dello stupro

Don F.S., 40 anni, parroco della chiesa dell’Annunciazione alla Castellina a Prato, correttore della Misericordia, è finito oggi agli arresti domiciliari con l’accusa di spaccio e importazione di sostanze stupefacenti. La misura cautelare, disposta dal gip del Tribunale di Prato, Francesca Scarlatti, su richiesta della Procura pratese, è stata eseguita dagli agenti della squadra mobile della questura di Prato. Il sacerdote da pochi giorni aveva lasciato gli incarichi nella parrocchia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

L’indagine è partita dall’arresto di un pratese che aveva portato dall’Olanda un litro di Gbl, la cosiddetta droga dello stupro. Il sacerdote e il pratese, secondo quanto ricostruito dagli investigatori, avrebbero organizzato festini a sfondo sessuale reclutando i partecipanti su un sito di incontri. Secondo quanto emerso dalle indagini, il don per acquistare la droga avrebbe utilizzato i soldi offerti dai fedeli nella raccolta domenicale.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Renzi dà i 15 giorni a Conte, poi sarà crisi. Mes, Recovery Plan e delega servizi segreti i nodi da sciogliere

In tutto quaranta minuti per un incontro «franco e cordiale». Si chiude così il primo faccia a faccia tra il premier Giuseppe Conte e...

Parco Archeologico di Pompei, Gabriel Zuchtriegel è il nuovo direttore

Il Parco Archeologico di Pompei ha un nuovo direttore, lo ha comunicato questa mattina il ministro Dario Franceschini. A raccogliere l'eredità di Massimo Osanna...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter