Federproprietà Napoli

Trasporti, FdI: «Da Giovannini su controllori passo indietro. Ministero vari piano generale»

Pubblicità

FdI: «Il Ministero evita di regolamentare il settore e fa finta che sui mezzi pubblici non esista il Covid»

«A distanza di sette giorni il ministro Giovannini, responsabile del Dicastero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, fa un passo indietro. Non più controllori a bordo dei bus previsti in modo diffuso sul territorio ma soltanto controllori a terra distribuiti ‘a campione’. Il veloce dietro front è frutto delle tante perplessità avanzate dalle Regioni, dai Comuni e dai Sindacati, tanto da far dichiarare a Giovannini “che discuteremo con sindacati e società la revisione di uno degli allegati, proprio per capire sul posto di lavoro la sicurezza dei lavoratori, perché purtroppo sappiamo che i lavoratori sono oggetto di reazioni violente”».

Pubblicità Federproprietà Napoli

È quanto dichiarano il senatore di Fratelli d’Italia, Massimo Ruspandini, capogruppo in Commissione Trasporti e responsabile nazionale del Dipartimento Trasporti, e Marco Carmine Foti, dirigente nazionale del Dipartimento Trasporti di Fratelli d’Italia.

Ruspandini e Foti: «Occorre un Piano Generale del Tpl serio»

«Dopo un anno e mezzo dall’avvio dell’emergenza sanitaria – continuano – l’attuale governo, ed i precedenti, non hanno saputo affrontare in maniera univoca e definitiva il delicato tema del Trasporto Pubblico Locale e la sicurezza dei cittadini a bordo dei bus. Lo dichiariamo ormai da mesi. Il Ministero evita di regolamentare il settore e fa finta che sui mezzi pubblici non esista il Covid».

«Occorre predisporre un Piano Generale del Trasporto Pubblico Locale serio (e non linee guida), con indicazioni specifiche agli Enti Locali, che non possono essere lasciati da soli in relazione alla propria programmazione ed all’incremento dei servizi (numero delle corse e mezzi che nel passato si è rilevato insufficiente) per evitare gli assembramenti. Il Ministero, oltretutto, non deve scaricare le responsabilità sui controllori sui quali non è assolutamente chiaro il ruolo previsto» concludono.

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Migranti positivi al Coronavirus in Calabria, Santelli: «Il Governo intervenga oppure vieterò gli sbarchi»

Sono 26 i migranti, tra i 68 sbarcati nella serata di sabato scorso nel porto di Roccella Ionica, ad essere risultati positivi al coronavirus...

Diritti ‘sentimentali’ dei detenuti, Italia all’anno zero. Tirelli: «Il Parlamento colmi il vuoto normativo»

Un solo carcere in Italia prevede la possibilità che i ristretti incontrino i propri cari in riservatezza Oltre trent’anni di vuoto normativo che fanno dell’Italia...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter