Federproprietà Napoli

Napoli, Guarino: «Diamo normalità alla città e trasporti dignitosi per i cittadini»

Pubblicità

Il presidente di Rinascimento Partenopeo: «Come si può accordare nuovamente fiducia a persone che hanno dato chiara evidenza di incapacità»

«Ancora una volta le cronache raccontano i guasti, per non dire lo sfascio, del trasporto pubblico. La Funicolare di Chiaia è rotta, quella di Montesanto è ferma per mancanza di personale. La Metro 1 non è dato sapere quando e in quale tratta funzioni, per non parlare delle attese indecenti e piene di incognite tra una corsa e l’altra. Ai pubblici amministratori che si sono resi responsabili di questo scempio non andrebbe consentito ricandidarsi».

Pubblicità Federproprietà Napoli

Parola dell’avvocato Riccardo Guarino, presidente dell’associazione ‘Rinascimento Partenopeo’ che appoggia il candidato sindaco Catello Maresca nelle elezioni comunali di Napoli.

«Se una pizzeria non fosse in grado di proporre una pizza all’altezza, i clienti non vi tornerebbero – insiste Guarino – Allo stesso modo come si può accordare nuovamente fiducia a persone che hanno dato chiara evidenza di incapacità nel gestire la città e i suoi trasporti». Né, aggiunge l’avvocato, si può credere in una ricetta miracolosa dispensata dal centrosinistra.

«Qualcuno dice che si dovrebbe creare un’azienda unica regionale di trasporto da far gestire ovviamente alla Regione. Ebbene, l’Eav che fa capo alla Regione non brilla certamente per efficienza: ha tolto 18 corse. Se questi sono i modelli virtuosi di cui si vanta il centrosinistra e a cui ambisce per il futuro del capoluogo partenopeo, allora – conclude Guarino – Napoli è una città senza speranze sul fronte dei trasporti. Napoli invece ha bisogno di normalità e di trasporti dignitosi per i cittadini».

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Giuseppe e Tullio ammazzati per errore, Palumbo chiede scusa: «Non volevo uccidere»

L'uomo, accusato di duplice omicidio, è stato interrogato a lungo. La sua ricostruzione non convince del tutto gli investigatori C'è ancora incredulità a Portici ed...

Francesco Caggiani, da Pomarico non per raccontare l’eroismo ma per diventare eroe

Pomarico è un piccolo paese della Basilicata. Circa 4000 abitanti ma una storia antichissima. Il primo insediamento è del V secolo a. C. mentre...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook