Federproprietà Napoli

Lavoro, Maresca: «Contro crisi sociale formazione consapevole e qualificata»

Pubblicità

«Al lavoro per un progetto di formazione qualificata che coinvolga Comune, associazioni di categoria e datoriali, sindacati e Regione»

«Condivido le preoccupazioni del ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti sul rischio che la transizione green possa causare una polarizzazione nel mondo del lavoro: da una lato i qualificati a casa in smart working, dall’altro i precari del turismo, della ristorazione, dei servizi di prossimità. Con conseguenti ricadute in termini sociali su questi ultimi». Lo afferma Catello Maresca, candidato sindaco del centrodestra a Napoli.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«È per questo – spiega – che siamo al lavoro per un progetto di formazione qualificata che coinvolga Comune, associazioni di categoria e datoriali, sindacati e Regione. La formazione va fatta in maniera scientifica e consapevole. Se il mercato richiede saldatori e idraulici, non possiamo formare ingegneri e avvocati».

«Per essere pronti dinanzi alle sfide che ci attendono, occorre individuare profili professionali utili e fornire loro tutti gli strumenti per affrontare al meglio i cambiamenti del mercato e della società. Non c’è più tempo per continuare con le inutili prassi del passato. A settembre convocheremo un tavolo per programmare il futuro dei nostri giovani e della nostra città», conclude.

Potrebbe interessarti anche:
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Incidente mortale sulla 162, Iovino (M5S): «Riaccendere riflettori sulla sicurezza dell’arteria»

Il deputato: «Vicino alla famiglia del 20enne di Saviano che ha perso la vita nello schianto» «La morte di un ragazzo di appena 20 anni...

Continuano le polemiche sul decreto Covid. Salvini insiste sulle riaperture ma Speranza lo gela. E Meloni ironizza: è un pesce d’aprile

Il giorno dopo il varo del nuovo dl Covid, il tema delle chiusure e delle possibili aperture continua a dominare la scena politica. Il...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Twitter

Facebook