Federproprietà Napoli

Ddl Zan, Fazzolari (FdI): «Presentati emendamenti salva cultura e testi classici e religiosi»

Pubblicità

«Salviamo la nostra cultura classica dalla censura ideologica». A dirlo è il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, dopo aver presentato due emendamenti al disegno di legge Zan per impedire che la citazione, l’illustrazione, il commento e la promozione di opere e scritti letterari, filosofici o religiosi antecedenti al Millenovecento possa portare, ai sensi del ddl Zan, all’incriminazione per omofobia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«I capolavori della cultura mondiale che ci arrivano dal passato non sono sempre aderenti ai dettami del politicamente corretto di oggi perché, ovviamente, figli del proprio tempo. Moltissime opere d’arte e letterarie, come Marco Aurelio, la Divina Commedia, Shakespeare, perfino testi sacri sono a rischio censura con la legge liberticida Zan. Mi auguro che tutte le forze politiche vogliano sostenere i due emendamenti di FdI salva cultura e testi classici e religiosi», conclude il senatore Fazzolari, responsabile nazionale del programma di FdI.

Ddl Zan, i testi degli emendamenti all’art. 4:

1) Ai fini della presente legge non costituiscono, in ogni caso, discriminazione o istigazione alla discriminazione, la citazione, l’illustrazione, il commento e la promozione di opere e scritti antecedenti al millenovecento.

2) Non può essere considerata discriminazione o istigazione alla discriminazione la citazione, l’illustrazione o il commento di testi letterari, filosofici o religiosi con finalità accademiche, artistiche, scientifiche o di interesse pubblico o religioso.

Pubblicità

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Covid-19, la Campania resterà in fascia rossa. Iannone (FdI): «Senza aiuti concreti non resisterà altri 15 giorni»

Colpo di scena, questa mattina, rispetto a quelle che erano le previsioni per i cambiamenti di fascia settimanali dopo il monitoraggio dell'Istituto Superiore di...

Dl sostegni, Meloni: «Allarme Confimprese, senza aiuti adeguati il 30% delle imprese del commercio rischia di non riaprire»

«Il governo non lasci cadere nel vuoto l’allarme lanciato dal presidente di Confimprese, Mario Resca: il 30% delle imprese del commercio rischia di non...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook