Federproprietà Napoli

Ricchiuti: «Green pass a due livelli, complicazione burocratica che creerà confusione»

Pubblicità

«Secondo le indiscrezioni, riportate oggi anche sul Corriere della Sera, il Governo sarebbe indirizzato verso un green pass a due livelli: una dose per i ristoranti e due per le discoteche». Lo afferma in una nota Lino Ricchiuti, vice responsabile nazionale imprese e mondi produttivi di Fratelli d’Italia.

Pubblicità Federproprietà Napoli

«Una complicazione burocratica – spiega – che creerà solo confusione, produrrà multe e non servirà a nulla per limitare la pandemia. Ci è stato detto, anzi ci hanno bombardato, per un mese che solo le due dosi immunizzano del tutto (che poi non è vero nemmeno quello perché ci si può contagiare anche se meno e si può contagiare; ciò che è vero è che riducono la mortalità sulle fasce di età a rischio) mentre una dose serve a poco».

«Ecco, si vuole fare una misura basata sul niente. Ma lasciate in pace le persone, non si dia il colpo di grazia all’economia. Si limitino gli accessi solo ai grandi eventi e soprattutto si potenzi il trasporto pubblico. La sinistra ha passato gli ultimi 20 anni a dire che i confini sono una cosa del passato ed adesso vogliono introdurre il lasciapassare per andare al ristorante» conclude Ricchiuti.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Manovra. de Bertoldi (FdI): «Gualtieri preferisce sindacati a imprenditori. Preoccupa crescita debito pubblico»

«Sul piano della manovra di bilancio, alla luce delle anticipazioni, non solo non si rintracciano percorsi strategici e virtuosi per il rilancio economico, come...

Coronavirus, senza mascherina negli esercizi commerciali: prime tre multe da mille euro a Salerno

Le prime tre multe da mille euro per mancato utilizzo della mascherina al chiuso - in applicazione dell'ordinanza firmata ieri sera dal governatore Vincenzo...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook

Twitter