Federproprietà Napoli

Campania, De Luca: «Immunizzare il 70% degli studenti oppure in classe solo i vaccinati»

Pubblicità

«Riteniamo indispensabile per quest’anno evitare la didattica a distanza nelle scuole della Campania. Sarebbe davvero un danno grave per i percorsi formativi e di socializzazione dei nostri studenti. Per raggiungere questo obiettivo è essenziale sviluppare una campagna di vaccinazioni mirata per la fascia di giovani tra i 12 e i 19 anni». Lo afferma sui social il presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca.

Pubblicità Federproprietà Napoli

I dati al momento sono i seguenti – ricorda De Luca – «la Campania vanta il primato nazionale per l’immunizzazione del personale scolastico, docente e non docente, che ha dato una prova straordinaria di responsabilità e senso civico, e che merita il nostro ringraziamento. Ad oggi oltre il 95% del personale è immunizzato».

Inoltre, spiega il governatore, «sulle attuali 220.000 adesioni alla vaccinazione di giovani tra i 12 e i 19 anni, il 75% ha fatto la prima dose di vaccino, e il 41% anche la seconda dose. Le Asl sono impegnate a completare le seconde dosi entro l’inizio del mese di agosto. Rimane il problema di 290.000 giovani di questa fascia che non hanno ancora aderito».

De Luca: «Completare le vaccinazioni per l’intera popolazione scolastica»

«Le prossime settimane dovranno essere dedicate prioritariamente a completare le vaccinazioni per l’intera popolazione scolastica. È del tutto evidente che bisognerà fare l’impossibile, Asl, pediatri, famiglie, per raggiungere questo obiettivo. A metà settembre si farà una verifica sulla situazione in tutte le scuole» sottolinea.

Pubblicità

Conclude De Luca: «È evidente che il mancato raggiungimento della soglia del 70% di immunizzazioni obbligherebbe le Direzioni scolastiche a mantenere il doppio regime: studenti vaccinati in presenza, e didattica a distanza per chi non è vaccinato. Ci auguriamo sinceramente sia scongiurata questa ipotesi. Faremo di tutto per avere solo didattica in presenza».

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Unione Europea: per l’Italia un futuro da mendicanti, la stessa sorte toccata al Sud del dopo (dis)unità

Proprio delle facce di tolla! Più bronzee di quelle dei mitici guerrieri di Riace. Non se ne può proprio più, della tempeste di falsità,...

Quando Cossiga, ospite in Tv di Luca Giurato, previde Mario Draghi …

Draghi svolge il suo ruolo tutto ben orientato a seguire quanto la regia internazionale gli suggerisce a tutto discapito degli interessi italiani Mi risuonano ancora...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook