Federproprietà Napoli

Somma Vesuviana, 63enne uccisa nel parcheggio del supermarket. Presunto omicida si costituisce

Pubblicità

Una donna di 63 anni, Vincenza Tuorto, è stata uccisa, a colpi di coltello, questa mattina a Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. L’omicidio è avvenuto intorno alle 9.30 nel parcheggio di un supermercato in via Marigliano. Ferito lievemente anche un uomo di 46 anni.

Sul luogo del delitto sono giunte le ambulanze del 118 e i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna che stanno indagando per risalire al responsabile e chiarire il movente del delitto. La donna uccisa era originaria di Saviano, mentre l’uomo ferito è di Sant’Anastasia. Poco fa si è presentato nella stazione dei carabinieri di Ottaviano Napoli il presunto omicida. Si tratterebbe del marito.

Potrebbe interessarti anche:

Pubblicità
Pastificio Setaro

Altri servizi

Torre Annunziata, La paranza delle idee: «Il PUMS va rivisto, il Comune si faccia sentire»

La polemica per il piano strategico per valutare le esigenze di mobilità È in corso di approvazione da parte della Città Metropolitana di Napoli il...

Scuola, Fratelli d’Italia: «Ministro Azzolina ha solo giocato, adesso bisogna fare sul serio. Sospensione del concorso un fallimento»

«Il ministro Azzolina ha giocato con la scuola per 6 mesi, ha perso tempo con i banchi a rotelle e adesso ci troviamo nuovamente...

Ultime notizie

ilSud24

ilSud24.it si fonda su lettori come te
che leggono gratuitamente. Seguici sui social

Facebook